Wall Colmonoy Limited (Regno Unito)ha aggiornato le sue capacità con l’acquisizione di un forno per brasatura sottovuoto Ipsen.

Il nuovo forno sarà paragonabile ai più grandi forni per brasatura di Wall Colmonoy, con dimensioni di 1400 mm x 1270 mm x 1015 mm e un livello di vuoto migliorato di 5×10 -6 mbar. A causa della zona calda più ampia, l’investimento consentirà la brasatura di scambiatori di calore di prossima generazione e altri componenti più grandi.

Con una temperatura massima di 1315°C, l’investimento nel nuovo forno si è concentrato sul miglioramento delle capacità per progetti di brasatura a temperature più elevate. Il forno fornisce un ambiente ultra pulito adatto a geometrie complesse.

Il Business Development Manager, Dr. Lewis Berry afferma: “Questo aggiornamento ci consente di soddisfare le esigenze di un numero crescente di clienti che sono alla ricerca di una maggiore produttività per complessi assemblaggi brasati di nuova generazione in materiali che richiedono un ambiente pulito per la brasatura sottovuoto”.

In qualità di inventori della brasatura al nichel ad alta temperatura, Wall Colmonoy continua a investire nelle sue capacità di brasatura, assicurandosi di rimanere all’avanguardia di questa tecnologia.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi