OriginLabs riceve 1,5 milioni di dollari per supportare l’acquisto di attrezzature e la consegna in officina
Una sovvenzione di $ 750.087 dalla Commissione regionale degli Appalachi sarà abbinata 1:1 dall’Università 

UNIVERSITY PARK, Pa. —  OriginLabs, la nuovissima struttura di prototipazione e sviluppo di prodotti di Penn State situata nell’Eric J. Barron Innovation Hub ha recentemente ricevuto una sovvenzione della Commissione regionale degli Appalachi  di $ 750.087 che è stata abbinata 1:1 dall’Università, per un un totale di 1,5 milioni di dollari per finanziare l’acquisto di attrezzature chiave e la consegna della programmazione gratuita dell’officina.

“In qualità di istituto di concessione di terreni della Pennsylvania, abbiamo la responsabilità unica di servire il Commonwealth”, ha affermato James Delattre, vicepresidente associato per la ricerca e direttore dell’Office of Entrepreneurship and Commercialization. “Questa generosa sovvenzione di ARC ci consentirà di portare avanti questa missione di servizio con nuove attrezzature e opportunità di formazione che assicurano che la nostra regione abbia una forza lavoro pronta per il futuro”.

OriginLabs offre a studenti, docenti e imprenditori della comunità l’accesso a macchinari all’avanguardia e alla più recente tecnologia di prototipazione rapida.

La struttura comprende circa 7.000 piedi quadrati su due piani e consente agli utenti di progettare, prototipare e testare potenziali soluzioni per le loro startup. Le strutture ben attrezzate offrono agli utenti l’accesso a un’ampia gamma di materiali e metodologie per la produzione, tra cui la lavorazione del legno, la lavorazione dei metalli, la fabbricazione digitale e la produzione additiva.

Questo premio fa parte di un pacchetto di quasi 47 milioni di dollari annunciato di recente a sostegno di 52 progetti in 181 contee colpite dal carbone attraverso l’ iniziativa POWER (Partnerships for Opportunity and Workforce and Economic Revitalization) di ARC , che indirizza le risorse federali a progetti di diversificazione economica nelle comunità degli Appalachi interessate dal lavoro perdite nell’estrazione del carbone, nelle operazioni di centrali elettriche a carbone e nelle industrie della catena di approvvigionamento legate al carbone. Questo è il più grande pacchetto di premi POWER fino ad oggi dall’iniziativa lanciata nel 2015.

“Questa sovvenzione ci consentirà di espandere ulteriormente i nostri sforzi di sviluppo della forza lavoro nelle aree in cui stiamo portando avanti la ricerca in modo che la forza lavoro di prossima generazione sia altamente qualificata in queste tecnologie avanzate”, ha affermato Lora Weiss, vicepresidente senior per la ricerca. “Il lavoro di OriginLabs aiuterà ad accelerare il ritmo con cui le tecnologie passano dalle idee di ricerca e dalla scoperta all’implementazione fornendo competenze e capacità tecniche non ampiamente accessibili altrove”.

La sovvenzione ARC andrà all’acquisto di più bracci robotici collaborativi, varie tecnologie di stampa 3D e apparecchiature di scansione laser. Il direttore di OriginLabs Ryan Mandell afferma che la sovvenzione sosterrà anche la consegna di 10 workshop gratuiti ogni anno incentrati su automazione, produzione additiva e AR/VR per ambienti di “fabbrica intelligente” che utilizzano le nuove apparecchiature.
Precedente 
Questa è la versione più piccola dell’esatto braccio robotico collaborativo che OriginLabs acquisterà utilizzando il finanziamento della sovvenzione ARC.  Credito: Inserito da Ryan Mandell . Tutti i diritti riservati .
ESPANDERE
 
La sovvenzione ARC andrà all’acquisto di varie tecnologie di stampa 3D. Questa immagine presenta stampe 3D di due delle stampanti che verranno acquistate.  Credito: Inserito da Ryan Mandell . Tutti i diritti riservati .
Prossimo
“Questo finanziamento dell’ARC è una straordinaria opportunità in quanto ci consente di raggiungere una sezione trasversale completamente nuova della popolazione regionale”, ha affermato Mandell. “Ora, le persone che cercano di orientarsi nella propria carriera passando a lavori gratificanti e redditizi in linea con i progressi della ricerca nella produzione avanzata possono beneficiare di contenuti di workshop su misura e allo stesso tempo imparano fianco a fianco con studenti, docenti di ricerca e imprenditori che utilizzano OriginLabs .”

La missione dell’ARC è sostenere la rivitalizzazione economica della regione degli Appalachi attraverso attività di sviluppo della forza lavoro che riqualificano o riqualificano le persone colpite dalla languinte economia del carbone ed è in linea con l’iniziativa “Fabbricazione PA” del governatore Tom Wolf. 

“Le nostre comunità colpite dal carbone sono una parte vitale dei 13 stati e 423 contee degli Appalachi: quando le nostre comunità carbonifere prosperano, la nostra intera regione viene sollevata”, ha affermato Gayle Manchin, copresidente federale dell’ARC. “Questo ultimo round di finanziamento delle sovvenzioni POWER non solo aiuterà le comunità carbonifere in difficoltà a competere ancora una volta in un mercato globale, ma amplierà anche il supporto per la creazione di nuovi posti di lavoro attraverso la crescita dell’economia alimentare degli Appalachi”.

“Ci collegheremo con i comitati regionali per lo sviluppo della forza lavoro, le camere di commercio, i produttori regionali, la nostra popolazione studentesca locale e la nostra facoltà di ricerca per aumentare la partecipazione alle nostre sessioni di formazione tecnica pratica e abbreviata sui processi di produzione avanzati, guidate dalla ricerca e professionisti del settore”, ha affermato Mandell.

Informazioni su OriginLabs

Situato presso l’Eric J. Barron Innovation Hub nel centro dello State College, OriginLabs offre l’accesso a strutture di prototipazione di livello mondiale a studenti e docenti di tutto il campus, nonché a membri del pubblico dello State College e oltre. Le strutture di OriginLabs migliorano la suite di risorse a disposizione di ricercatori, innovatori e imprenditori nella regione sotto forma di apparecchiature sofisticate, workshop gratuiti, consulenza di esperti e guida tecnica.

 Informazioni sulla Commissione regionale degli Appalachi (ARC)

La Commissione regionale degli Appalachi è un’agenzia di partenariato per lo sviluppo economico del governo federale e di 13 governi statali che si concentra su 423 contee della regione degli Appalachi. La missione di ARC è innovare, collaborare e investire per costruire la capacità della comunità e rafforzare la crescita economica in Appalachia.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi