Photocentric collabora con Mechnano per lanciare la resina per stampa 3D nanoingegnerizzata 

Photocentric , lo sviluppatore con sede nel Regno Unito di sistemi di stampa 3D basati su LCD , ha collaborato con Mechnano per creare una resina nanoingegnerizzata che fornisce proprietà di scarica elettrostatica adatte alla produzione elettronica.

L’azienda afferma che questo ultimo sviluppo può offrire una nuova soluzione per la produzione additiva di parti come vassoi IC, pinze, utensili manuali ESD e molti altri.

Paul Anfinson, CEO di Photocentric USA 3D Ltd, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare con Mechnano per fornire quella che riteniamo sarà una straordinaria innovazione per l’industria manifatturiera elettronica se abbinata alla nostra competenza nello sviluppo di resine”.

La tecnologia Mech di Mechnano consente ai nanotubi di carbonio (CNT) – che sono più duri del diamante, 10.000 volte più piccoli dei capelli umani, 100 volte più resistenti dell’acciaio e hanno una capacità conduttiva 1.000 volte maggiore del rame – di essere sfruttati con materiali di produzione additiva, per fornire una maggiore resistenza e maggiori proprietà.

Mechnano ha investito molto nella ricerca e nello sviluppo di questa tecnologia, superando i problemi dei CNT che si accumulano nei nodi e consentendo il trasferimento di proprietà benefiche chiave alle resine.

Paul ha aggiunto: “I danni causati dall’ESD sono un grosso problema in questo settore e questa creazione risolve una sfida precedente quando si tratta di produzione additiva, con la nostra resina nanotecnologica non solo rafforzando il prodotto ma anche conferendo al materiale le necessarie proprietà ESD.

“La forza dei materiali può essere ostacolata da altri additivi ESD, ma non dalla tecnologia di Mechano, quindi abbiamo qualcosa di veramente unico qui e l’aggiunta di CNT apre molte altre interessanti applicazioni per le nostre soluzioni di produzione additiva”.

Bryce Keeler di Mechnano ha dichiarato: “Grazie a Photocentric, le parti ESD possono ora essere stampate in poche ore invece di impiegare settimane o mesi per lavorare parti o stampi in alluminio, titanio o compositi e abbiamo sviluppato un ottimo rapporto di lavoro e non vediamo l’ora di continuare questo mentre cerchiamo più opportunità.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi