Phrozen Sonic Mini 4K contro Sonic Mini

Phrozen Sonic Mini 4K vs Sonic Mini: le differenze

Sia Phrozen Sonic Mini 4K che Sonic Mini sono dotati di LCD monocromatici, consentendo loro di stampare velocemente. Ma altrove, c’è molto da separare i due. Ecco come sono diversi.

Nell’ultimo anno o giù di lì, Phrozen si è fatto strada in prima linea nella stampa 3D MSLA economica, portando in effetti una pistola al combattimento con i coltelli MSLA economici.

In primo luogo, il suo Sonic Mini ha introdotto LCD monocromatici mentre ha superato la concorrenza meno tecnologicamente esperta. Poi è arrivato il Sonic Mini 4K, un perfezionamento generale che ha anche una risoluzione più alta che può portare a stampe dall’aspetto più nitido.

Per quanto riguarda lo squat, le scatole con guscio di plastica possono sembrare diverse l’una dall’altra, Sonic Mini e Sonic Mini 4K sono piuttosto simili. In realtà, le differenze principali risiedono all’interno.

Ecco tutti i modi in cui Sonic Mini e Sonic Mini 4K sono diversi (o meno).

A PRIMA VISTA
Phrozen Sonic Mini 4K Phrozen Sonic Mini
Volume DI CREAZIONE 135 x 75 x 130 mm 120 x 68 x 130 mm
Risoluzione LCD 3840 x 2160 pixel 1920 x 1080 pixel
Altezza dello strato 0,01 mm 0,01 mm
Risoluzione XY 0,035 mm (35 micron) 0,062 mm (62 micron)
Tempo di polimerizzazione dello strato ~ 2 secondi ~ 2 secondi
Livellamento della piastra Manuale (assistito) Manuale (assistito)
Schermo Touchscreen a colori da 2,8 ” Touchscreen a colori da 2,8 “
Connettività USB USB
Materiali Resina sensibile ai raggi UV 405 nm Resina sensibile ai raggi UV 405 nm
Affettatrice consigliata ChiTuBox ChiTuBox
Tipo di file ctb phz

CARATTERISTICHE
Se non fosse per il case rosso vivace del Sonic Mini, saresti perdonato per aver pensato che questi due fossero la stessa stampante. Fortunatamente per questo articolo, c’è molto da separarli.


Sembra

Dall’alto verso il basso su Phrozen Sonic Mini 4K
Inizieremo con l’ovvio: il Sonic Mini e il Sonic Mini 4K, sebbene condividano la stessa impronta e design, divergono di colori con il Sonic Mini che porta una copertura superiore rosso vivo, mentre il Sonic Mini 4K silenzia le cose con un verde fango Guarda.

Al momento del lancio, Sonic Mini presentava anche una vasca in resina rosso brillante. Realizzata in plastica, questa vasca ha attirato l’ira di molti utenti, quindi la società l’ha sostituita con una vasca in alluminio nelle successive produzioni.

C’è anche un leggero cambiamento di colore delle unità base, con il Sonic Mini 4K che adotta un grigio più opaco rispetto al colore nero lucido del Sonic Mini. Un’ulteriore distinzione sulle unità base viene dal marchio Phrozen sul Sonic Mini 4K, che manca del tutto dal Sonic Mini originale.

Sul retro delle stampanti, le prese d’aria perforate del Sonic Mini sono state sostituite con una ventola e una copertura imbullonate, possiamo solo presumere che sia per un migliore flusso d’aria. Il Sonic Mini sembrava funzionare un po ‘caldo per noi, quindi questo potrebbe essere qualcosa di nuovo per mitigare il fatto.

PHROZEN SONIC MINI 4K CONTRO SONIC MINI
Light Engine
Sia Phrozen Sonic Mini che Sonic Mini 4K sono dotati di ParaLED Matrix 2.0 da 405 nm di Phrozen, che è un gergo molto gergale per una banca di LED posti sotto una serie di lenti convesse, con lo scopo esplicito di canalizzare la luce UV il più vicino possibile al parallelo possibile. La luce parallela che viaggia attraverso la maschera del display LCD produce stampe più pulite e accurate.

PHROZEN SONIC MINI 4K CONTRO SONIC MINI
LCD

Il castello fantasy richiesto, stampato su Sonic Mini 4K, e il migliore che abbiamo visto
Sonic Mini e Sonic Mini 4K utilizzano LCD monocromatici, che sono più durevoli ed efficienti dalla luce rispetto alle loro controparti RGB.

Oltre a una differenza di dimensioni tra gli LCD di Sonic Mini e Sonic Mini 4K (da 5,5 pollici a 6,1 pollici), vantano anche risoluzioni diverse. Il Sonic Mini ha 1920 x 1080 pixel con cui giocare, contro i 3840 x 2160 pixel del Sonic Mini 4K.

Phrozen sostiene entrambi questi LCD con una garanzia di tre mesi, ma, come materiali di consumo, alla fine si degraderanno al punto che sarà necessario sostituirli. Al momento della stesura di questo pezzo, un pannello sostitutivo Sonic Mini può essere ritirato per ~ $ 75, mentre un pannello Sonic Mini 4K ti costerà ~ $ 95.

Gli LCD sono fissati in posizione nella stampante e possono essere sostituiti dall’utente.


Costruire

Di lato sull’asse Z di Sonic Mini vediamo la vite di comando, la guida lineare e un’armatura metallica che si tuffa nella base della stampante per attivare un finecorsa ottico
Abbiamo stabilito che Sonic Mini e Sonic Mini 4K condividono un design simile, ma guardando più da vicino ci sono piccoli pizzichi e pieghe che mostrano che Sonic Mini 4K ha più di un semplice aumento della risoluzione.

All’interno, l’accoppiatore tra il motore passo-passo e la vite di comando si è spostato. In Sonic Mini, si trova dietro la vasca della resina all’interno della camera di stampa. Per Sonic Mini 4K, tuttavia, è sepolto all’interno dell’unità base della stampante. Forse una mossa per evitare che la resina vagante penetri in luoghi in cui non dovrebbe, possiamo dire che il risultato del Sonic Mini 4K sembra più ordinato del suo predecessore.

Un piccolo cambiamento simile può essere visto in un interruttore dei dadi anti-gioco utilizzati sul carrello dell’asse Z.


Resina Vat

L’area di costruzione di Sonic Mini 4K è leggermente più grande del suo predecessore, Sonic Mini
Al momento del lancio, il Sonic Mini di Phrozen è stato spedito con una vasca in resina plastica che, nonostante i test favorevoli nella nostra recensione, è stata alla fine sostituita dalla tipica vasca in alluminio.

Phrozen Sonic Mini 4K, aggiornamento generale che è, è stato spedito con la vasca in alluminio dal primo giorno.


Lastra di stampa

Oltre alla vasca in metallo, la lastra di stampa cambia dalla lastra piatta del Sonic Mini a un design più sensato
Un’ulteriore differenziazione tra Sonic Mini e Sonic Mini 4K può essere trovata nelle loro lastre di stampa, con Sonic Mini, offerta economica che è, utilizzando una lastra di stampa flat-top piuttosto inelegante che cattura la resina dopo che una stampa è stata completata.

Quando si rimuovono le stampe dalla stampante, lo stile a blocchi di Sonic Mini significa che devi affrontare un significativo deflusso di resina che, se non stai attento, può perdere la vasca di resina. In pratica, devi solo fare attenzione quando rimuovi le stampe.

Phrozen Sonic Mini 4K risolve questo problema con una lastra di stampa angolata che lascia scorrere la resina al termine della stampa.


Posizione USB
Sia Phrozen Sonic Mini che Sonic Mini 4K hanno le loro porte USB sul lato sinistro delle basi delle stampanti, verso la parte posteriore. Non il posizionamento migliore, visto che richiede di mantenere uno spazio libero a sinistra della stampante. Lo preferiremmo frontale, come si trova su Elegoo Mars Pro e Mars 2 Pro.

PHROZEN SONIC MINI 4K CONTRO SONIC MINI
Compatibilità file e software
Sebbene entrambe le stampanti utilizzino ChiTuBox come software di slicing consigliato, Sonic Mini e Sonic Mini 4K leggono estensioni di file diverse. Sonic Mini accetta un file .phz proprietario, mentre Sonic Mini 4K utilizza il tipo di file .ctb nativo di ChiTuBox.

Nonostante entrambi siano essenzialmente pacchetti di centinaia, se non migliaia di immagini in bianco e nero (ciascuna rappresenta una fetta del tuo modello), più il codice leggibile dalla macchina che istruisce la stampante per ogni strato, questi file si distinguono l’uno dall’altro durante la scrittura. Durante i test, abbiamo riscontrato che il tipo di file .ctb in genere è circa un decimo della dimensione dei file .phz. Le velocità di scrittura sono più o meno le stesse.

Entrambe le stampanti supportano l’anti-aliasing, con le recenti versioni di ChiTuBox che sofisticano le opzioni AA per consentire un grado di flessibilità superiore.

PHROZEN SONIC MINI 4K CONTRO SONIC MINI
Qualità di stampa

Anche a 62 micron sugli assi X e Y, il dettaglio ottenibile su Sonic Mini è impressionante
La possibile qualità di stampa di queste due macchine è strettamente legata alle loro dimensioni e risoluzioni LCD.

Il Sonic Mini ha un display LCD da 1920 x 1080 pixel da 5,5 pollici, mentre Sonic Mini 4K utilizza un pannello da 3840 x 2160 pixel da 6,1 pollici. Sebbene le dimensioni non siano esattamente le stesse, sono vicine, quindi per fare un confronto possiamo dire vagamente che il Sonic Mini 4K sta comprimendo il numero di pixel quattro volte più in (più o meno) nella stessa area stampabile del Sonic Mini.

Ciò significa che i pixel su Sonic Mini 4K sono molto più piccoli, il che si traduce in voxel stampabili più piccoli (pixel tridimensionali, tenendo conto dell’altezza del livello attraverso l’asse Z) – 35 micron negli assi X e Y 62 micron del Sonic Mini.

Le stampe su Sonic Mini 4K possono essere notevolmente più nitide di quelle su Sonic Mini: il guadagno di risoluzione sulle stampe sarà senza dubbio apprezzato da coloro che sono seriamente impegnati nella creazione e nell’uso di miniature o altri piccoli oggetti ricchi di dettagli.

Facendo un passo indietro, però, non eravamo del tutto convinti che il passo avanti fosse per tutti. Alcune stampe tra Sonic Mini e Sonic Mini 4K sono appena distinguibili. Ci aspettiamo che questo sia ancora più stretto confrontando tra una dell’eccesso di stampanti LCD 2K e Sonic Mini 4K.

Tra i due test, la Sonic Mini si è dimostrata la stampante più affidabile che gestisce praticamente tutto ciò che gli abbiamo lanciato, inclusi esperimenti più stravaganti con resine Draft progettate per stampanti SLA basate su laser. Non abbiamo riscontrato che questo sia il caso del Sonic Mini 4K, trovando che richiede più finezza e attenzione alle impostazioni di messa a punto per le stampe.


Prezzo
C’è un bel divario tra queste due stampanti, con Sonic Mini attualmente disponibile per un graffio inferiore a $ 200 a $ 199 e Sonic Mini 4K a un braccio di distanza a un dollaro simile a meno di $ 330.

Per gli utenti giusti, questo è un aggiornamento giustificabile e utile da fare. La Sonic Mini non è necessariamente $ 130 in meno di una stampante, ma non sarà mai in grado di inchiodare piccole caratteristiche con tanta finezza o evitare l’effetto scalino che i suoi grossi pixel hanno sulle stampe.


Verdetto

Stampe stampe stampe da Sonic Mini 4K
Non mi sembra giusto spingere una di queste stampanti davanti e dichiararla vincitrice. Entrambi hanno un posto e troveranno fan in quartieri diversi. Sonic Mini 4K cattura meglio i dettagli fini e le superfici più lisce sui modelli più piccoli. Vorremmo dire che devi lavorare di più per questo, tuttavia, con la stampante generalmente più sensibile alle impostazioni errate, con conseguenti errori di stampa più frequenti. La Sonic Mini, nonostante la risoluzione inferiore, era e rimane un mini cavallo di battaglia, ed è la stampante più indulgente delle due. Entrambe sono favolose

Be the first to comment on "Phrozen Sonic Mini 4K contro Sonic Mini"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi