Il gruppo svedese Prototal rileva 1zu1 a Dornbirn
 
Il gruppo svedese Prototal rileva l’azienda high-tech 1zu1 a Dornbirn. Lo hanno annunciato i due proprietari e amministratori delegati Wolfgang Humml e Hannes Hämmerle in una riunione di lavoro il 17 novembre 2021. Prototal continuerà a eseguire 1zu1 in modo indipendente e ad espandersi continuamente. “Questa è un’enorme opportunità per l’azienda e i nostri dipendenti e per noi un perfetto piano di successione”, sottolineano Humml e Hämmerle. Rimarrai manager fino al ritiro.

25 anni fa, Wolfgang Humml e Hannes Hämmerle fondarono la loro società congiunta in un guscio. 1zu1 conta ora circa 160 dipendenti a Dornbirn. L’azienda è uno dei principali fornitori di stampa 3D, utensili rapidi e produzione additiva con plastica nei paesi di lingua tedesca.

Mercoledì all’ora di pranzo, i due fondatori, ciascuno dei quali azionista al 50 per cento e amministratore delegato, hanno presentato il futuro proprietario in una riunione di fabbrica: il gruppo svedese Prototal rileverà il 100 per cento dell’azienda high-tech. I contratti sono già stati firmati e l’acquisizione dovrebbe entrare in vigore il 1° febbraio 2022.


Prototal Industries è il più grande fornitore di stampa 3D, colata sotto vuoto, utensili in alluminio e stampaggio a iniezione nel Nord Europa ed è quindi attivo nelle stesse aree di 1zu1. Il gruppo comprende otto società in Svezia, Norvegia, Inghilterra, Danimarca e Italia con un totale di circa 200 dipendenti. Come 1zu1, sono tra i leader tecnologici nei rispettivi mercati. Il proprietario principale è la società di investimento Nalka AB, dietro la quale si trova la forza finanziaria di Ikea.

“La nostra visione è quella di diventare il leader di mercato europeo nella produzione additiva con materie plastiche per la produzione in serie”, afferma Jan Löfving, CEO di Prototal Industries. “1zu1 è un’aggiunta perfetta per noi. Questo ci porta un grande passo avanti verso questo obiettivo”.
Backup a lungo termine
Hannes Hämmerle vede l’acquisizione come “una soluzione perfetta per il successore. Assicura l’azienda a lungo termine e apre grandi nuove opportunità. ”Tra poche settimane compirà 57 anni, il socio in affari Wolfgang Humml ne avrà 60. Il figlio di Humml, Christian, che lavora in una posizione manageriale nell’azienda, sostiene la soluzione.

Hämmerle e Humml vedono il Gruppo Prototal come un’eccellente aggiunta alla loro precedente azienda: “Finanziariamente forte, altamente innovativo e all’avanguardia della tecnologia”, afferma Wolfgang Humml, descrivendo i nuovi partner. Hämmerle è lieta di aggiungere processi produttivi e materiali del gruppo alla sua gamma di prodotti per i propri clienti. Allo stesso tempo, c’è l’opportunità di consegnare i propri prodotti alle società del gruppo.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi