Il nuovo hub di ingegneria della Silicon Valley farà avanzare le iniziative di stampa di batterie domestiche di Sakuu e fungerà da gateway per le gigafabbriche di stampa di batterie su larga scala in tutto il  mondo.

Sakuu, sviluppatore della prima batteria a stato solido stampata in 3D al mondo, annuncia oggi di aver aperto un hub di ingegneria multiforme all’avanguardia per le sue iniziative di stampa della piattaforma della batteria nella Silicon Valley. Questa costruzione multimilionaria segue la recente apertura della struttura della linea pilota di batterie di Sakuu che attualmente produce batterie per i clienti e il successo del round di finanziamento successivo di 62 milioni dell’azienda all’inizio  dell’anno.

 

“Siamo in una fase di rapida crescita a causa della forte domanda per le nostre prossime batterie stampate”, ha affermato Sean Sharif, VP of Global Supply Chain and Logistics. “La nostra nuova struttura apre la strada alla nostra prima piattaforma di stampa 3D gigafactory, soprannominata Sakuu G-One. La struttura consentirà ai nostri team di mettere a punto tutti gli aspetti delle nostre tecnologie di stampa a batteria per consentire una rapida implementazione delle nostre  gigafactory”.

 

La nuova struttura di Sakuu è di 79.000 piedi quadrati e sarà utilizzata come hub di ingegneria di punta dell’azienda. Ospiterà una confluenza di team: batteria, ingegneria, scienza dei materiali, ricerca e sviluppo e produzione additiva e supervisionerà la formazione dei dipendenti della nuova gigafactory e le demo dei prodotti dei clienti. Si stima che ospiterà 115 dipendenti entro il primo trimestre del 2023. La nuova struttura consentirà a Sakuu di scalare la sua piattaforma di batterie per la stampa 3D mentre l’azienda cerca di aprire gigafabbriche in tutto il mondo con un obiettivo di produzione di energia totale di 60 GWh entro il  2028.

“Sakuu si impegna a creare una forza lavoro estremamente talentuosa che vuole far parte della nostra reinvenzione della produzione di energia sostenibile”, ha commentato il fondatore e CEO Robert Bagheri. “Siamo in missione per costruire un’azienda e un marchio che sia guidato da prodotti trasformativi che possono lasciare un’eredità di impatto per il  cambiamento sociale e ambientale”.

La nuova struttura esporrà due dei prodotti di punta di Sakuu. Innanzitutto, l’innovativa piattaforma Kavian di Sakuu, la prima piattaforma di stampa 3D su larga scala al mondo in grado di stampare rapidamente batterie a stato solido sicure e ad altissima densità di energia in forme e dimensioni personalizzate. In secondo luogo, le piattaforme di produzione senza batterie di Sakuu in grado di produrre dispositivi medici, sensori IoT e altri dispositivi elettrici all’avanguardia, prodotti in modo altamente sostenibile ed efficiente  . 

Informazioni su Sakuu
Sakuu sta reinventando la tecnologia e la produzione di batterie sostenibili su larga scala. Le rivoluzionarie celle della batteria di Sakuu offrono prestazioni e sicurezza ai vertici della categoria in un formato riciclabile. Le batterie a stato solido di Sakuu saranno prodotte interamente attraverso la piattaforma trasformativa Kavian™ in impostazioni di fabbrica personalizzate o di grandi dimensioni, che consente la produzione di batterie rapida, stampata in 3D, ad alto volume, a basso costo e sostenibile per soddisfare la domanda del mercato di massa. Oltre all’energia, la piattaforma di stampa 3D Kavian™ di Sakuu invita alla produzione di dispositivi trasformativi in ​​altri settori, tra cui quello aerospaziale e automobilistico, dell’elettronica di consumo, dell’IoT e  della medicina. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi