Siemens Materials Solutions ha nel suo stabilimento di Worcester altre quattro stampanti 3D di EOS , la M400-4 installata da EOS . Ciò aumenta il numero della flotta totale (incluso il nuovo stabilimento di Orlando, in Florida) a 34 macchine. L’obiettivo originario di 50 stampanti annunciato in occasione dell’apertura del nuovo stabilimento di Worcester è quindi sempre più vicino.

Con la struttura recentemente ampliata a Worcester, l’azienda mira a portare la stampa 3D dal laboratorio alla fabbrica. L’offerta dell’azienda copre l’intera catena del valore AM: dalle soluzioni digitali alla progettazione e produzione ai servizi AM.

La tecnologia è stata convalidata da un’applicazione interna presso Siemens Power Generation. Le parti prodotte in serie prodotte in modo additivo per l’uso nel percorso del gas caldo delle turbine a gas e a vapore Siemens sono ora in funzione da oltre 150.000 ore. 15 diversi componenti vengono già utilizzati commercialmente nelle centrali elettriche dai clienti Siemens in tutto il mondo, con AM utilizzato per i componenti principali più moderni e le parti vecchie.

La serie EOS M 400 è una delle serie di macchine AM di maggior successo nel settore industriale. Solo di recente si è saputo che nel mondo sono stati installati oltre 370 sistemi .

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi