Stratasys ha acquisito tutte le azioni rimanenti di Xaar 3D , sei mesi dopo aver lanciato la sua piattaforma di stampa 3D H350 basata sulla tecnologia Selective Absorption Fusion (SAF).

SAF è un’evoluzione del processo di sinterizzazione ad alta velocità inventato da Neil Hopkinson presso l’Università di Loughborough e ulteriormente sviluppato presso Xaar 3D a partire dal 2017. Nel 2019, Stratasys ha acquisito una partecipazione del 45% in Xaar 3D e ha ottenuto l’opzione per acquisire le azioni rimanenti in la società in un secondo momento. Avendo commercializzato la tecnologia al centro di tale investimento all’inizio di quest’anno , Stratasys ha ora completato l’acquisizione della società.

Di conseguenza, il team Xaar 3D si unirà a Stratasys e continuerà a guidare lo sviluppo della tecnologia SAF e della serie H di macchine. SAF è stato progettato per consentire parti competitive in termini di costi a livello di produttività e vanta un’architettura di processo che garantisce che tutte le particelle fuse sulla superficie del letto abbiano lo stesso profilo di tempo e temperatura ovunque siano posizionate all’interno della struttura. Nel frattempo, un sistema di gestione della polvere chiamato Big Wave lavora per mantenere un cumulo di polvere termicamente stabile durante la distribuzione del materiale attraverso il letto, con la polvere di trabocco che viene fatta ricircolare per ridurre al minimo l’esposizione termica della polvere e l’invecchiamento della polvere. L’H350 utilizza anche più sensori integrati per registrare i dati di costruzione per la tracciabilità del processo.

Stratasys ritiene che questa tecnologia sarà adatta per applicazioni nei settori automobilistico, dei beni di consumo e dell’elettronica e aiuta l’azienda a ottenere un portafoglio completo di sistemi di stampa 3D polimerici, che è stato anche rafforzato dalle acquisizioni di RPS e Origin . La tecnologia SAF è già stata implementata da diversi clienti beta in Europa e negli Stati Uniti, nonché da Stratasys Direct Manufacturing, ed è pronta per la disponibilità generale entro la fine dell’anno.

“Ci impegniamo a essere il principale fornitore di stampa 3D di polimeri su scala di produzione per i nostri clienti poiché la produzione additiva continua a trasformare le industrie di tutto il mondo”, ha commentato Yoav Zeif, CEO di Stratasys. “La stampante H350 e la tecnologia SAF sono fondamentali per questa missione, fornendoci una potente piattaforma per soddisfare le esigenze dei clienti in settori come i beni commerciali, l’automotive, i beni di consumo e l’elettronica di consumo. I clienti ci dicono che le prestazioni costanti di questa tecnologia a volumi più elevati li aiutano a far crescere le loro attività e forniscono loro un significativo vantaggio competitivo. Siamo entusiasti di dare il benvenuto nella famiglia Stratasys all’eccezionale team di innovatori di Xaar 3D.”

“Abbiamo formato Xaar 3D sulla premessa che avremmo potuto aiutare la tecnologia esistente del letto di polvere a fare un grande balzo in avanti ed è ciò che sta accadendo grazie alla tecnologia SAF”, Ronen Cohen, Direttore generale di Xaar 3D. “Siamo stati in grado di migliorare significativamente la gestione termica per parti più coerenti e affidabili, offrendo ai clienti il ​​controllo della produzione di cui hanno bisogno. Come parte di Stratasys, continueremo a far progredire rapidamente lo sviluppo delle stampanti 3D della serie H sfruttando l’infrastruttura globale di go-to-market di Stratasys e le relazioni con i clienti blue-chip per consentire a più clienti di beneficiare della produzione additiva basata su SAF.

In una dichiarazione separata rilasciata da Xaar , la società di tecnologia a getto d’inchiostro ha affermato di aver accettato la vendita delle azioni rimanenti di Xaar 3D poiché la commercializzazione di SAF consentirebbe di commercializzare SAF più rapidamente e fornire a Xaar un’iniezione di denaro che potrebbe essere destinata al suo nucleo attività commerciale. Xaar continuerà a ricevere royalties sulle vendite di prodotti e servizi, fornendo anche testine di stampa a Xaar 3D. 

John Mills, amministratore delegato di Xaar, ha commentato: “Questo accordo fornirà a Xaar 3D Ltd la migliore opportunità per continuare i suoi progressi e la sua leadership nel campo della stampa 3D industriale. Abbiamo apprezzato la nostra partnership con Stratasys e non vediamo l’ora di continuare a lavorare con loro per fornire testine di stampa a Xaar 3D e condividere il successo a lungo termine dell’azienda. L’accordo ci consentirà inoltre di concentrarci sul nostro core business e su altre opportunità nel mercato che supporteranno la nostra strategia di crescita a lungo termine”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi