Negli ultimi 12 mesi, ci sono stati diversi eventi clamorosi nell’area delle fusioni e acquisizioni sul mercato globale della stampa 3D. A cominciare dalle acquisizioni Desktop Metal di EnvisionTEC ed ExOne, dalla fusione di MakerBot con Ultimaker e terminando con la recente confusione con l’acquisto da parte di Nano Dimension di una partecipazione del 12% in Stratasys e l’acquisizione di Digital Metal da parte di Markfgorged. Di conseguenza, l’industria della tecnologia additiva si sta consolidando sempre più e il numero di società indipendenti è in calo. Nel frattempo, non è successo nulla del genere sul mercato polacco della stampa 3D e qualsiasi possibile cambio di proprietà è stato marginale e non è cambiato molto dal punto di vista operativo. Questa specifica stagnazione è appena cambiata. Sygnis SA ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione di controllo su Zmorph SA e, di conseguenza, l’acquisizione dell’intera società!

Sygnis SA è una delle due società polacche del settore della stampa 3D quotate alla borsa di NewConnect (l’altra è Zortrax SA). Come Zortrax nel 2021, Sygnis è stata quotata in borsa attraverso la cosiddetta “acquisizione inversa”. A gennaio di quest’anno. MODE SA, società quotata su NewConnect, è stata fusa. e Sygnis Nuove Tecnologie Sp. z oo Allo stesso tempo, MODE SA ha cambiato il suo nome in Sygnis SA e quindi una delle società operative più longeve sul mercato polacco della stampa 3D è arrivata ufficialmente in borsa.

Da allora, Sygnis ha riportato diversi importanti risultati, come la vendita di macchine specializzate e ad alto budget a vari istituti di ricerca e sviluppo, o i successi nell’implementazione di stampanti 3D desktop nelle scuole primarie del paese nell’ambito dei Laboratori del futuro programma, tuttavia, questi erano tutti messaggi piuttosto tipici del settore, che non si distinguevano dagli altri in Polonia o in Europa. Tuttavia, l’acquisizione di Zmorph è un messaggio di un calibro completamente diverso…

Zmorph è uno dei produttori di stampanti 3D più longevi in ​​Polonia, che sviluppa le sue soluzioni dalla metà del 2012 (allora sotto il nome di Jawor Design). Il suo prodotto di punta è un dispositivo 3 in 1 – Zmorph Fab , ovvero una combinazione di una stampante 3D con una fresatrice CNC e un incisore laser. L’anno scorso, il portafoglio di dispositivi è stato ampliato con la stampante 3D di grande formato Zmorph i500 , che è l’erede del popolare Hbot3D, un prodotto dell’azienda acquisito da Zmorph nel maggio 2019.



Zmorph è una società per azioni (sebbene non sia mai stata quotata in borsa) e il suo proprietario di maggioranza è Warsaw Equity Management SA, un fondo di Venture Capital. Secondo l’annuncio pubblicato questo fine settimana, Warsaw Equity Management ha accettato di vendere a Sygnis 5.421.668 azioni di Zmorph, che costituiscono il 77,88% del suo capitale sociale. In definitiva, Sygnis acquisterà altre 1.283.528 azioni da altri azionisti Zmorph, diventando proprietaria del 96,32% del capitale sociale della società acquisita e votando all’assemblea generale. Allo stesso tempo, a seguito dell’acquisizione di nuove azioni, Warsaw Equity Management deterrà 2.322.501 azioni Sygnis, che costituiranno ca. 9,2% del capitale sociale e voti all’assemblea generale di Sygnis.

Questo il testo integrale del Comunicato:

Il Consiglio di Amministrazione di Sygnis SA con sede a Varsavia (di seguito: Sygnis) informa che in data 29 luglio 2022 ha acquistato da Warsaw Equity Management SA con sede a Varsavia (di seguito: Warsaw Equity Management) 5.421.668 azioni di ZMORPH SA con sede legale ufficio di Breslavia, costituendo il 77,88% del suo capitale sociale e abilitando ad esercitare lo stesso numero di voti in assemblea generale. Il prezzo di acquisto è stato stabilito nell’importo totale di PLN 3.645.001,92, composto da PLN 542.166,80 per il pagamento di azioni e PLN 3.102.835,12 per l’acquisto di crediti da prestiti con interessi, concessi da Warsaw Equity Management a ZMORPH SA (la data di scadenza per questi prestiti è dicembre 31, 2022).

Il regolamento di tale operazione dovrebbe essere effettuato da Warsaw Equity Management che acquisirà n. 1.822.501 azioni al prezzo di emissione di PLN 2,00 per azione dell’aumento di capitale sociale di Sygnis (basato sul meccanismo della compensazione contrattuale dei crediti reciproci; la condizione è che l’Assemblea Generale di Sygnis adotta le relative deliberazioni, che saranno proposte dal Consiglio di Gestione di Sygnis all’ordine del giorno dell’Assemblea Generale, che dovrebbe tenersi entro 45 giorni dalla data del presente accordo), e se le azioni non sono acquistate da Varsavia Equity Management entro 2 mesi dalla data del presente accordo, Sygnis sarà obbligata a saldare il prezzo di acquisto sul conto bancario di Warsaw Equity Management in tranches pagabili alle date concordate dalle parti.Il pagamento dell’intero prezzo di acquisto è garantito da cambiali in bianco con una dichiarazione di cambiale emessa da Sygnis, vistata dall’azionista e presidente del consiglio di amministrazione di Sygnis, Andrzej Burgs.

Inoltre, Sygnis e Warsaw Equity Management hanno concluso un accordo in base al quale Sygnis si è impegnata a:

– offrire a Warsaw Equity Management ulteriori 500.000 azioni al prezzo di emissione di 2,00 per azione, che saranno pagate mediante compensazione contrattuale delle reciproche pretese con un prestito di 1 milione di PLN, concesso a Sygnis con l’accordo del 29 luglio 2022;

– acquistare azioni ZMORPH SA da altri azionisti 1.283.528 azioni, alle stesse condizioni acquisite da Warsaw Equity Management (come sopra specificato);

– acquisto da terzi crediti per 1 milione di PLN (più interessi dovuti su tale importo) vantati dalla controllata ZMORPH SA, ovvero 3D Printers sp.z oo alle stesse condizioni con cui ha acquistato i crediti nei confronti di ZMORPH SA da Varsavia Gestione del patrimonio (come menzionato sopra).

A seguito dell’attuazione di tutte le disposizioni di questi accordi, Sygnis deterrà 6.705.196 azioni di ZMORPH SA, costituenti il ​​96,32% del capitale sociale e voti in assemblea generale. A sua volta, a seguito dell’acquisizione di nuove azioni, Warsaw Equity Management deterrà 2.322.501 azioni Sygnis, che costituiranno ca. 9,2% del capitale sociale e voti all’assemblea generale di Sygnis (la quota finale dipenderà dal numero definitivo di azioni di nuova emissione) .

Fonte:  www.bankier.pl
L’operazione è ancora lontana dall’essere formalmente finalizzata, tuttavia è una situazione tipica nel mondo delle acquisizioni. Certamente, l’inclusione di Zmorph, uno dei marchi polacchi più famosi al mondo, nella struttura di Sygnis aiuterà la società di Varsavia ad aumentare il prezzo delle azioni in borsa, ma dovrebbe anche aiutare a scalare il proprio business. Al momento, non è noto se il quartier generale di Zmorph rimarrà a Breslavia (tenendo conto delle dimensioni del progetto, probabilmente sì), o se ci saranno cambiamenti significativi del personale nelle sue strutture? Quello che si sa per certo è che “è cominciato”…

Da www.centrumdruku3d.pl

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi