UNIZ IBEE

UNIZ lancia la stampante 3D SLA LCD ad alta risoluzione “IBEE”

Tra gli sviluppi più interessanti nella stampa 3D c’è la proliferazione di stampanti 3D stereolitografiche (SLA) a basso costo e di elaborazione della luce digitale (DLP). Un fattore chiave di questa tendenza è l’uso di schermi LCD come fonte di energia per la polimerizzazione della resina fotopolimerica, poiché sono in grado di aumentare la risoluzione della stampa 3D DLP a un costo estremamente basso. L’ultima stampante di questo tipo è l’IBEE dell’UNIZ di San Diego, che è appena stata lanciata su Kickstarter .

Fondata nel 2014, UNIZ è stato uno dei primi sviluppatori di stampa 3D DLP basata su LCD. È diventato molto popolare con la sua prima campagna Kickstarter nel 2016 quando ha lanciato SLASH , un sistema basato su LCD in grado di stampare a velocità di 1000 cc / ora.

Nel 2017, la tecnologia ha fatto un ulteriore passo avanti con l’introduzione di quella che viene chiamata tecnologia Uni-Drectional Peel (UDP) . Mentre la maggior parte delle stampanti SLA e DLP solleva il piano di stampa su e giù prima di stampare lo strato successivo, UDP è in grado di farlo in una sola direzione senza la necessità di una finestra di ossigeno (come si vede con il processo di Carbon) o di materiali di separazione speciali. A loro volta, le stampanti UNIZ con UDP possono produrre parti a una velocità dell’asse Z di 650 mm / ora. L’azienda afferma di aver spinto le velocità record di stampa SLA a 1.200 cc / ora.

L’ultima stampante del team UNIZ è la IBEE, che è in grado di raggiungere una dimensione minima delle caratteristiche di 0,2 mm e una risoluzione XY di 49,8um in un grande volume di stampa a un prezzo basso. La macchina verrà venduta per circa $ 450 con resine disponibili per $ 16/500 ml. Il volume di build è 7,5 ″ × 4,7 ″ × 7,9 ″.

Sebbene sul mercato sia presente un numero crescente di stampanti 3D LCD a basso costo, UNIZ si differenzia con una solida esperienza. Negli ultimi cinque anni, l’azienda ha rilasciato 37 prodotti, tra cui stampanti e resine. Oltre 40 brevetti sono stati concessi a UNIZ.

L’IBEE ha lo scopo di portare un volume di costruzione robusto e un’alta risoluzione al mercato consumer creando un sistema a basso costo con queste qualità. Secondo UNIZ, il volume di build dell’IBEE è tre volte la dimensione di altre macchine della stessa classe. L’azienda afferma che anche la vasca è economica, affermando che “i costi di utilizzo di vasca e film sono ottimizzati per essere duraturi e durevoli”, in quanto i film costeranno meno e possono essere cambiati facilmente pur garantendo la qualità.

Il sistema è inoltre accompagnato dalla versione più recente del software UNIZ Maker dell’azienda, che viene descritto come “entry level friendly” e in grado di “stampare con un clic”, sebbene “potente”. Una funzione di stampa con un clic rende possibile selezionare semplicemente un modello e premere il pulsante di stampa sul sistema, che a sua volta identificherà automaticamente il miglior orientamento per l’oggetto, aggiungerà supporti e inizierà la stampa.

L’IBEE sfrutta il fatto che, quando la società stava sviluppando LCD mono su larga scala nel 2018, UNIZ ha trovato un nuovo approccio alla stampa LCD con sorgenti luminose ad alte prestazioni, in cui la luce diverge con un angolo inferiore rispetto alla tradizionale matrice di punti LCD. Ciò si traduce in un’uniformità di potenza del 90% e, di conseguenza, in una migliore coerenza e dettaglio in tutta la parte.

Insieme all’IBEE verrà consegnata zMUD, la prima resina di consumo di UNIZ, progettata per essere economica e allo stesso tempo fornire rigidità e tenacità. L’azienda suggerisce di ottenere una finitura liscia e opaca con elevata precisione e accuratezza. La resina è stata specificatamente formulata per l’IBEE ma è progettata per funzionare con tutte le macchine dell’azienda.

Puoi visitare la pagina IBEE Kickstarter per saperne di più e acquistarne uno. Sulla base della storia dell’azienda sia con Kickstarter che con i sistemi SLA, la nostra ipotesi è che probabilmente sarà un successo. Oltre a ciò, l’IBEE riflette che, anche quando si tratta di stampanti 3D basate su LCD a basso costo, la concorrenza si sta surriscaldando con il calo dei prezzi e il miglioramento della qualità. Attraverso questa tecnologia, potremmo davvero vedere più di una democratizzazione della stampa 3D desktop di quanto si pensasse originariamente si sarebbe verificata con le stampanti di modellazione a deposizione fusa.

Specifiche tecniche e prezzi

Di seguito le specifiche tecniche per l’IBEE UNIZ. I lettori interessati a sostenere la macchina possono farlo sulla pagina Kickstarter , con prezzi a partire da $ 450. Le consegne dovrebbero iniziare nel gennaio del 2021.

Crea volume 192 x 120 x 200 mm
Risoluzione XY 49,8μm
Spessore dello strato 10, 25, 50, 75, 100, 150, 200, 300μm – personalizzabile
Velocità di stampa Fino a 80 mm / ora
Dimensioni della stampante 325 x 325 x 510 mm
Peso 15,8 kg
Connettività Wi-Fi, ethernet, U-Disk
Controllo Touchscreen da 4,3 “

Be the first to comment on "UNIZ IBEE"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi