Warren Buffett investe 6 miliardi di dollari in Giappone e nella stampa 3d nel giorno del suo 90esimo compleanno

$ 6 Miliardi Di Investimenti Di Warren Buffett In Giappone E Stampa 3D

Warren Buffett ha sorpreso la comunità degli investitori nel giorno del suo 90 ° compleanno con un investimento di 6 miliardi di dollari (pdf) in cinque delle società commerciali giapponesi centenarie. Queste cinque grandi aziende con tentacoli globali sono Mitsui & Co.Ltd, Marubeni Corp., Mitsubishi Corp., Itochu Corp. e Sumitomo Corp.

Berkshire Hathaway, Inc. ha acquisito poco più del 5% delle azioni di queste affermate società di investimento giapponesi, tramite la sua controllata National Indemnity Company, ed è disposta ad aumentare la posta in gioco al 9,9%. Questi investimenti sono destinati a essere mantenuti a lungo termine poiché Buffett è desideroso di bilanciare il portafoglio di Berkshire Hathaway (attualmente fortemente sbilanciato ad Apple, Inc.) su qualcosa di “completamente diverso” al fine di compensare le profonde perdite degli Stati Uniti a causa del recente e ancora in corso Pandemia di covid19. Buffett è stato probabilmente attratto da questi investimenti giapponesi perché sono profondamente radicati nelle “economie reali” (cioè acciaio, spedizioni e altre materie prime).

Coloro che non hanno seguito l’evoluzione di questi giganti potrebbero erroneamente pensare di rimanere società di trading di materie prime a basso margine. Tuttavia, si sono evoluti in investitori azionari strategici, inclusi investimenti nella stampa 3D. Descriviamo di seguito alcuni dei tanti investimenti nella produzione additiva (AM) effettuati da ciascuna azienda:

Mitsui
$ 6 miliardi di investimenti di Warren Buffett in Giappone e stampa 3D
Introduzione globale di Mitsui di materiali dentali stampati in 3D [Fonte: Japan Chemical Daily ]
L’azienda esegue studi e definisce chiare linee guida di implementazione per i progetti AM. Coinvolto anche in un progetto di stampa 3D di materiale dentale globale.
Coinvolto nella riprogettazione di componenti da produrre con tecnologie AM.
Sumimoto
Grande investimento in Sintavia, una società AM con sede in Florida che serve l’industria aerospaziale statunitense.
Con il suo recente investimento in Elementum 3D, Inc., c’è una profonda portata nell’AM e nella creazione di metalli, compositi e ceramiche avanzati. La polvere di metallo, combinata con la ceramica, consente velocità di stampa 3D più elevate e proprietà meccaniche più elevate. Grande attenzione alla riduzione degli sprechi nel processo di produzione AM e alla creazione di prodotti finali più leggeri.
Marubeni
$ 6 miliardi di investimenti di Warren Buffett in Giappone e stampa 3D
Stampante 3D Stratasys Fortus 450mc disponibile tramite Marubeni Information Systems [Fonte: Marubeni ]
Marubeni Information Systems è il distributore giapponese della stampante 3D Stratasys FDM e dei prodotti Polyjet, che sono tecnologie AM in grado di costruire parti strato per strato o spruzzando materiali fotopolimerici liquidi sulle superfici.
Recente collaborazione con Osaka Titanium Technologies Co. Ltd. Per distribuire sistemi TKF (Titomic Kinetic Fusion) e fornire polveri metalliche di titanio atomizzate a gas di grado aerospaziale a livello globale. Se combinato con sistemi AM automatizzati, crea nuove opportunità per la produzione di grandi volumi di parti in titanio.
Mitsubishi
Ha sviluppato una macchina AM ibrida che combina sinterizzazione e fresatura dei metalli. Questa nuova tecnologia si chiama “Dot Forming” ed è ispirata alla tecnologia di deposizione di metalli sotto energia concentrata (DED).
Mitsubishi Chemicals sta approfondendo lo sviluppo di un’ampia varietà di materiali incentrati sulla modellazione di deposizione (FDM), materiali idrosolubili, materiali sostenibili, ecc. Per le sue stampanti 3D (come Colossus).
Itochu
Combinando l’uso di Internet con i propri algoritmi proprietari, la tecnologia Plethora di Itochu può fornire un servizio di produzione su contratto con tempi di consegna molto brevi. Ciò si ottiene mediante la modellazione CAD e stime immediate di fattibilità. Le macchine AM sono completamente gestite attraverso la digitalizzazione.
Sono disponibili crediti d’imposta per la ricerca e sviluppo federali per le attività di stampa 3D idonee con sede negli Stati Uniti in cui stanno investendo questi giganti giapponesi.

Conclusione
L’investimento di Buffett farà luce sulla struttura moderna di questi giganti del business e illuminerà la comunità imprenditoriale. Parte di questa nuova comprensione includerà vedere chi sono i veri investitori dietro la tecnologia 3D di nicchia. Diventerà anche evidente che si tratta in realtà di un investimento globale piuttosto che di un investimento giapponese concentrato nel paese a causa della loro portata globale.

Be the first to comment on "Warren Buffett investe 6 miliardi di dollari in Giappone e nella stampa 3d nel giorno del suo 90esimo compleanno"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi