XJet rafforza la sua presenza nella regione Asia-Pacifico
 
XJet ha annunciato oggi che sta espandendo la sua presenza nella regione dell’Asia Pacifico. Con la nomina di un partner di vendita strategico in Cina, discussioni avanzate con altri partner di vendita nella regione e l’aggiunta di Lior Meron al team come XJet Regional APJ Head, l’azienda sta consolidando la sua posizione nella regione.

Nell’ambito dell’accordo di vendita con Pentatech, sono stati installati i primi due sistemi di produzione additiva di XJet in Cina e anche nel continente asiatico, che sono ora in funzione nell’impianto pilota Pentatech di Hangzhou. Entro la fine dell’anno verranno installati ulteriori sistemi in altre località.

Pentatech è una nuova società fondata dalla Jun Tang and Dunhe Foundation per distribuire in esclusiva le stampanti XJet in Cina. La società prevede di costruire cinque centri di produzione additiva in megalopoli in tutta la Cina, ognuno dei quali presenta i sistemi di produzione additiva XJet Carmel 1400. Pentatech ha lanciato con successo il suo ufficio per prodotti e servizi medici AM – Thales Medtech.

Oltre alla sua presenza in Cina, Lior Meron rafforzerà gli interessi di XJet in tutta la regione nel suo nuovo ruolo. Ha più di due decenni di esperienza nei mercati globali, guidando l’attività di aziende innovative con tecnologie innovative ed esperienza unica nella regione APJ.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi