3D People lancia piani di espansione della fabbrica intelligente per costruire l’accessibilità della stampa 3D dell’azienda 

3D People ha annunciato la crescita della propria attività con il lancio di piani di espansione che la vedranno competere con alcune delle principali aziende manifatturiere del mondo.

La società di servizi di stampa 3D, che ha una visione per rendere la stampa 3D più accessibile, ha annunciato il suo trasferimento in una fabbrica intelligente di 9.000 piedi quadrati appositamente costruita a Woolwich, Londra.

Ciò sarà accompagnato da una serie di investimenti in nuove tecnologie, tra cui una stampante HP Multi Jet Fusion 5210, che consentirà all’azienda di consegnare rapidamente parti più durevoli, accurate e a prezzi competitivi, oltre a offrire una tecnologia di post-elaborazione più automatizzata per aiutare a raggiungere i propri obiettivi. l’ambizione di diventare una fabbrica Industry 4.0 pienamente operativa.

I fondatori dell’azienda Sasha Bruml e Felix Manley affermano che gli investimenti guideranno la loro continua missione di “umanizzare” la stampa 3D con processi di ordinazione online semplici, convenienti e senza stress.

Bruml ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è consentire a più persone di creare prodotti innovativi, quindi il raggiungimento del nostro obiettivo di espansione è stato particolarmente gratificante”. La nuova struttura e le tecnologie e le apparecchiature di stampa 3D non solo aiuteranno l’azienda a realizzare la sua visione di rendere accessibile la produzione, ma le consentirà anche di soddisfare i suoi piani di crescita decennale e di sviluppare ulteriormente la sua offerta di servizi, allineandola con alcuni dei più grandi Uffici di stampa 3D”.

I proprietari si sono incontrati nel 2013 mentre stavano studiando alla Central Saint Martins e sono stati ispirati dal numero di possibilità ed effetti offerti dalla produzione digitale, ma erano molto interessati a ciò che stava accadendo nel mercato della stampa 3D.

Dopo aver appreso di più sulle sfide per ottenere l’accesso al settore, entrambi hanno visto l’opportunità di abbattere le barriere con nuovi processi per le persone che desiderano utilizzare la tecnologia e hanno iniziato a lavorare su progetti per altri studenti.

Dopo la laurea, hanno ampliato il loro team fino a dieci membri e hanno incorporato con successo una delle stampanti per sinterizzazione laser selettiva di maggior volume a Londra, con apparecchiature di finitura polyShot specializzate.

Hanno anche collaborato al lavoro con marchi leader tra cui Rolls Royce, Jaguar, Land Rover e molti altri.

Manley ha aggiunto: “Le sfide che abbiamo affrontato inizialmente ci hanno insegnato che dovevamo offrire un’esperienza più umana e condividere il nostro know-how per consentire un accesso più facile all’innovazione, indipendentemente dalla conoscenza della stampa 3D del cliente. Il nostro track record e i piani di espansione dimostrano che questo è un approccio sia desiderato che necessario nel settore e continueremo a sviluppare le nostre conoscenze e servizi in questo settore in rapida evoluzione”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi