3D SYSTEMS Figure 4 Rigid White

3D SYSTEMS LANCIA UNA NUOVA RESINA AD ALTA VELOCITÀ PER LA PRODUZIONE DI LOTTI PER USI FINALI Il fornitore globale di soluzioni di stampa 3D 3D Systems ha aggiunto una nuova resina per la produzione al suo portafoglio di materiali con la resilienza e la funzionalità necessarie per soddisfare le esigenze dei suoi clienti in più mercati chiave.

Progettato per durare per anni in qualsiasi ambiente, incluso lo stoccaggio al coperto o in condizioni esterne di esposizione ai raggi UV e all’umidità, Figure 4 Rigid White produce parti durevoli e rigide in un colore bianco pulito con una finitura simile allo stampaggio a iniezione. Il materiale possiede anche un punto di deflessione termica di 65 ° C, un elevato allungamento a rottura e capacità biocompatibile ISO, che gli conferiscono prototipazione funzionale e applicazioni per l’uso finale nei settori dei beni di consumo, industriale, elettronico e medico.

Secondo Martin Johnson, Technical Fellow e Direttore del processo di stampa di 3D Systems, Figure 4 Rigid White è stato messo a punto per soddisfare i rigorosi criteri di due anni di test all’aperto dell’azienda per i materiali di qualità produttiva. “Se un ingegnere intende utilizzare qualsiasi materiale per vere applicazioni di produzione, ha bisogno di un set completo di dati che soddisfi gli standard del settore per valutarne l’efficacia”, ha affermato Johnson.

“3D Systems riconosce come questi standard aiutano a migliorare la qualità dei prodotti, aumentare la sicurezza, facilitare l’accesso al mercato e il commercio e creare la fiducia dei consumatori”, ha aggiunto. “I test per gli standard ASTM e ISO ci consentono di rivolgerci a un ampio gruppo di produttori in tutto il mondo e di introdurre l’uso della produzione additiva per una produzione reale”.

Una nuova resina altamente versatile

La nuova resina Figure 4 Rigid White di 3D Systems possiede la rigidità, la resistenza al calore e le qualità dissipative necessarie per prestarle applicazioni in più settori diversi contemporaneamente. Ad esempio, il nuovo materiale è stato ritenuto biocompatibile in base agli standard di test ISO10993-5 e ISO10993-10.

Altrove, la nuova resina di 3D Systems è caratterizzata da un allungamento a rottura del 20% e da un modulo di flessione di 2200 MPa, che la rendono ideale per la produzione di parti come alloggiamenti, maschere o fissaggi. Tali qualità si prestano anche alla creazione di prototipi funzionali, quindi la Figure 4 Rigid White ha la flessibilità di essere utilizzata all’interno di ambienti industriali difficili o per fabbricare modelli di qualità dell’uso finale rappresentativi.

Inoltre, in termini di caratteristiche elettriche funzionali, il nuovo materiale ha una rigidità dielettrica sintonizzabile, una costante dielettrica, un fattore di dissipazione e una resistività di volume. Di conseguenza, la Figura 4 Rigid White può essere utilizzata in sicurezza per stampare in 3D involucri elettronici o parti da utilizzare in prossimità di dispositivi elettrici come gli alloggiamenti dei motori.

L’operatore fluido di 3D Systems

Uno dei principali vantaggi dell’adozione di Figure 4 Rigid White risiede nella sua superficie liscia, che è di uno standard così elevato da richiedere una post-elaborazione minima. Gli utenti, quindi, trarranno vantaggio da un flusso di lavoro accelerato, oltre a velocità di stampa fino a 47 mm / ora con uno spessore dello strato di 50 micron nella Figura 4, senza la necessità di eseguire la polimerizzazione termica secondaria.

Per illustrare il rendimento possibile con la nuova resina, 3D Systems l’ha elaborata con la Figura 4 come parte di un caso di studio, producendo 72 set di clip elettriche in sole 24 ore. I dispositivi risultanti presentavano funzionalità a scatto, consentendo loro di intrappolare e trattenere cavi o cavi in ​​modo efficiente, dimostrando efficacemente la flessibilità del Figure 4 Rigid White quando utilizzato all’interno di applicazioni elettroniche.

Indipendentemente dal fatto che sia utilizzato all’interno o all’esterno, il materiale mostra anche un’eccellente stabilità ai raggi UV, nonché un’elevata temperatura di deflessione del calore e resistenza all’infiammabilità UL94. Tutto questo combinato rende il Figure 4 Rigid White ultra resistente alla luce, alle sostanze chimiche e all’esposizione al calore e, in definitiva, abbastanza durevole da sopravvivere alla continua esposizione agli elementi esterni.

Oltre a condurre le proprie valutazioni, 3D Systems ha lavorato a stretto contatto con diversi clienti commerciali per testare la sua ultima resina all’interno degli scenari degli utenti finali. In uno di questi casi, la società di progettazione di prodotti Worxsimple ha introdotto Rigid White nel suo flusso di lavoro di produzione e ha scoperto che ha ampiamente superato la gamma di materiali esistente.

“La resistenza e la finitura delle parti stampate in Figure 4 Rigid White sono proprio ciò di cui avevamo bisogno”, ha spiegato David Baker, Presidente di Worxsimple. “È il miglior materiale AM ​​bianco opaco e funziona molto bene per la produzione di nidi lisci per apparecchiature di produzione di dispositivi medici e prototipi durevoli con dettagli elevati. Abbiamo persino sostituito altri polimeri simili nelle nostre operazioni con Figure 4 Rigid White “.

È interessante notare che la società di ingegneria e produzione D&K Engineering ha distribuito il materiale in diverse applicazioni, ma è riuscita a ottenere risultati altrettanto impressionanti. “Figure 4 Rigid White ha un’eccellente precisione dimensionale e le parti di accoppiamento si adattano bene”, ha spiegato Chris Nicoll, Proto Lab Manager presso D&K Engineering .

“I nostri esperti nello stampaggio di materie plastiche sono sbalorditi dalla qualità e concordano sul fatto che le parti che produce sembrano parti stampate, con proprietà di produzione a lungo termine”, ha aggiunto Nicoll. “Stavamo aspettando queste caratteristiche in una resina AM bianca e siamo molto felici di avere ora una soluzione con grande precisione, stampa veloce e una superficie liscia”.

Specifiche tecniche e prezzi

Di seguito sono riportate le specifiche tecniche per il materiale di stampa 3D Figure 4 Rigid White. La resina è ora disponibile per l’ordine, con prezzi e preventivi disponibili su richiesta tramite la pagina dei materiali Figure 4 Rigid White sul sito Web dell’azienda.

Figure 4 Rigid White (liquido)

Specifica Metrico
Viscosità ( viscosimetro Brookfield a 25 ° C (77 ° F)) 270 cps
Colore bianca
Densità del liquido (tensiometro di forza Kruss K11 a 25 ° C (77 ° F)) 1,09 g / cm 3
Spessore predefinito dello strato di stampa (standard) 50 µm
Velocità – Modalità standard 47 mm / ora
Velocità – Modalità bozza 54 mm / ora

Figure 4 Rigid White (solido)

Specifica Metodo ASTM Metrico Metodo ISO Metrico
Durezza Shore (XY) ASTM D2240 81D ISO 7619 81D
Resistenza alla trazione massima (XY) ASTM D638 57 MPa ISO 527-1/2 58MPa
Allungamento a rottura (XY) ASTM D638 20% ISO 527-1/2 17,2%
Modulo flessionale (XY) ASTM D790 2200 MPa ISO 178 2600 MPa
CET da -20 a 50 ° C ASTM E831 82 ppm / ° C ISO 11359-2 82 ppm / ° K
CET da 75 a 180 ° C ASTM E831 146 ppm / ° C ISO 11359-2 146 ppm / ° K
Rigidità dielettrica (kV / mm) a 3,0 mm di spessore ASTM D149 15.1
Fattore di dissipazione @ 1 MHz ASTM D150 0.019
Infiammabilità UL (UL94) UL94 HB

Be the first to comment on "3D SYSTEMS Figure 4 Rigid White"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi