Aconity3D distribuisce le polveri di Equispheres per la produzione additiva di metalli
La polvere Equispheres viene utilizzata per stampare AconitySCAN, un componente chiave della linea di stampanti Aconity3D.

 

Stampa 3D/Componenti additivi Componenti di progettazione Materiali di produzione
Aconity3D sta collaborando con il fornitore di materiali canadese per distribuire le materie prime Equispheres ai propri clienti.

“Il nostro materiale ha dimostrato di funzionare bene con le apparecchiature Aconity3D”, afferma Evan Butler-Jones, Vicepresidente – Prodotto e strategia. “Questo accordo non esclusivo consente ad Aconity3D di fornire ai propri clienti una polvere qualificata sulle apparecchiature di stampa Aconity3D, che ha dimostrato di ottenere velocità di costruzione più elevate rispetto alle tradizionali polveri di alluminio se combinate con la precisione e la potenza delle apparecchiature di Aconity3D”.

Aconity3D è un produttore di apparecchiature per la produzione additiva di metalli (AM) personalizzate e accurate.

“Vogliamo che i nostri clienti abbiano la migliore esperienza di produzione quando utilizzano le nostre apparecchiature di stampa specializzate. Il modo migliore per mostrare i nostri dispositivi è equipaggiarli con la migliore polvere”, afferma Yves Hagedorn, amministratore delegato di Aconity3D .

Aconity3D ed Equispheres hanno raggiunto notevoli velocità di produzione per la stampa 3D utilizzando il sistema AconityTWO e le polveri di alluminio specializzate di Equispheres con attributi unici progettati esplicitamente per AM. La polvere Equispheres viene utilizzata per stampare AconitySCAN, un componente chiave della linea di stampanti Aconity3D.

“Siamo entusiasti di costruire la nostra rete di partner con un’azienda del calibro di Aconity3D”, afferma Butler-Jones. “Hanno una profonda conoscenza della produzione additiva e le competenze, le conoscenze e le attrezzature per spingere i confini della stampa 3D di parti metalliche”.

L’AconitySCAN può essere stampato 3 volte più velocemente utilizzando la polvere di Equispheres (ovvero, 53 ore ridotte a 17,5 ore) senza alcun impatto sulle proprietà meccaniche. Questa drastica riduzione dei tempi di produzione riduce i costi di produzione della parte di oltre il 50%. Un tale notevole miglioramento della produttività aiuterà a far progredire la produzione additiva di metalli in settori sensibili ai costi come quello automobilistico.

“Questo è un buon esempio di come una stampante ad alta precisione e una polvere ad alte prestazioni possono elevare la produzione additiva oltre le prestazioni convenzionali. Aconity3D ha ottenuto risultati fantastici utilizzando la nostra linea di polveri Performance e ora lo stesso vantaggio di produzione è disponibile per qualsiasi azienda che abbraccia la stampa 3D in metallo.

Butler-Jones spiega che la polvere sferica e uniforme di Equispheres può sfruttare sia la precisione che la configurabilità delle moderne stampanti 3D. La polvere di Equispheres può assorbire l’energia da un potente laser da un kilowatt senza disturbare la stabilità del bagno di fusione. Questo non è ottenibile con le polveri di alluminio standard e diventa più importante man mano che l’industria abbraccia le apparecchiature di stampa più recenti e tecnologicamente avanzate”.

Equispheres vende la sua polvere direttamente in Nord America e in Europa, supportata da un forte team di ingegneria delle applicazioni. Per servire il mercato giapponese, la società ha recentemente annunciato un accordo di distribuzione con Taiyo Nippon Sanso Corporation (TNSC).

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi