Adobe Substance 3D Collection

Adobe presenta Substance 3D Collection, una nuova suite di strumenti per i progettisti 3D
 
La società di software Adobe ha introdotto la Substance 3D Collection, una nuova suite di strumenti per i progettisti di contenuti 3D. La suite contiene quattro strumenti estesi che hanno lo scopo di supportare in modo ottimale il lavoro del progettista 3D. Il software Adobe supporta anche la stampa 3D dal 2014, il che dovrebbe rendere ancora più semplici modelli di stampa 3D più complessi con la nuova suite.
 
La società di software Adobe ha offerto per la prima volta supporto per la stampa 3D tramite Creative Cloud nel 2014 . Con l’ultima suite di strumenti ” Substance 3D Collection “, i designer dovrebbero essere in grado di lavorare più facilmente con i contenuti 3D. I quattro strumenti principali della Substance 3D Collection includono Sampler , Designer , Stager e Painter . È inclusa anche un’ampia raccolta di funzioni 3D personalizzate per i professionisti del settore, come riportato dalla rivista Techzine .

Dettagli sulla collezione 3D di sostanze
 
Con Painter , gli utenti possono utilizzare strumenti per creare trame per elementi 3D. Con il designer è possibile creare modelli semplici o complessi. Gli utenti possono creare geometrie dinamiche con il pieno controllo dell’authoring. Gli utenti della versione beta di Substance 3D Modeler possono progettare forme come in una vera officina . Lo stager aiuta a creare scene 3D. La raccolta di funzioni 3D personalizzate comprende modelli, luci, materiali personalizzabili, creati da esperti e artisti rinomati. I parametri modificabili apportano infinite variazioni.

L’azienda vede la suite di strumenti come un’importante pietra miliare nella progettazione e nella tecnologia 3D che dovrebbe dare una spinta al mercato della stampa 3D. L’acquisizione di Mixamo, una società di tecnologia grafica specializzata in software per computer 3D, rafforza ulteriormente la tecnologia 3D in Adobe. La tecnologia di Mixamo è stata sincronizzata con Creative Cloud e sarà presto disponibile per gli abbonati.

Altre applicazioni 3D di Adobe
Una gamma molto più ampia di applicazioni e servizi è ora disponibile per gli sviluppatori in Photoshop. L’acquisizione di Allegorithmic e Medium da parte di Adobe nel 2019 è stato un passo per Adobe per espandere la gamma di applicazioni 3D all’interno dell’azienda. Ciò ha consentito al team di ingegneri di Adobe di investire gradualmente nello sviluppo 3D.

La suite Substance 3D, secondo un portavoce di Adobe, è una continuazione del rinnovato passo dell’azienda verso la tecnologia 3D e immersiva, utilizzando la sua precedente raccolta di software 2D di Photoshop, Illustrator e altri come modello per strumenti 3D avanzati. Per Adobe, questo è solo il primo passo negli sforzi dell’azienda per espandersi nell’arena 3D. I prodotti più recenti verranno testati nella fase beta e presentati al pubblico su base continuativa.

Be the first to comment on "Adobe Substance 3D Collection"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi