BASF collabora con Xuberance per aprire un impianto di stampa 3D a Shanghai

 
Il marchio Forward AM di BASF ha aperto un nuovo Additive Manufacturing Technical Center (AMTC) a Shanghai, in collaborazione con la società cinese di progettazione e servizi di stampa 3D Xuberance .

La struttura vedrà BASF e Xuberance unire i rispettivi materiali e le competenze di progettazione per servire il mercato della produzione additiva in Cina e nel resto dell’Asia. La loro partnership ha anche portato BASF Venture Capital a investire in Xuberance per sostenere la sua crescita nella regione Asia-Pacifico.

Con sede nel parco scientifico Shanghai Lingang Songjang, la struttura ospiterà il design, l’ingegneria e il know-how sui materiali, che i partner descrivono come “servizi tecnici a valore aggiunto”. A causa della sua posizione, l’AMTC cercherà di collaborare con partner locali, mentre BASF e Xuberance suggeriscono anche che la struttura consentirà al mercato asiatico della produzione additiva di godere di “innovazione congiunta” con i clienti.

Tale innovazione si baserà su 20 sistemi di produzione additiva iniziali, con BASF che installerà piattaforme di sinterizzazione laser selettiva, stampa 3D di fotopolimeri e fabbricazione di filamenti fusi da “principali produttori di apparecchiature globali”.

“L’istituzione del nuovo AMTC a Shanghai segna un passo importante per noi, poiché ora siamo in grado di offrire ai clienti dell’Asia-Pacifico un servizio perfettamente integrato: dalla consulenza, attraverso i nostri materiali ad alte prestazioni, alla stampa diretta dei componenti e al design eccezionale servizi per una stampa 3D di successo”, ha commentato François Minec, amministratore delegato di BASF 3D Printing Solutions. “Siamo fiduciosi che l’AMTC diventerà un hub chiave per la produzione additiva in questa regione, rafforzando la nostra capacità di co-innovare con i nostri clienti”.

“Per noi, i materiali all’avanguardia e l’esperienza industriale completa di Forward AM, in particolare nella simulazione e nella finitura superficiale, completano idealmente la nostra esperienza nei servizi e nelle offerte di progettazione”, ha aggiunto Leirah Wang, amministratore delegato di Xuberance. “Siamo orgogliosi di sviluppare insieme soluzioni integrate e innovative per la produzione additiva, su misura per le esigenze dei clienti in Asia-Pacifico”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi