Celine Goberville e l’impugnatura per pistola stampata in 3d da Athletics 3D per le olimpiadi

 


La tecnologia di stampa 3D e finitura superficiale di Zortrax è stata utilizzata per produrre un’impugnatura a pistola personalizzata per la medaglia d’argento olimpica Celine Goberville prima delle Olimpiadi di Tokyo .

Goberville deve competere nell’evento di tiro con pistola ad aria compressa da 10 metri e si è rivolto alla stampa 3D per garantire che l’impugnatura della pistola fosse ottimizzata per le sue esigenze personali. Athletics 3D , un’azienda francese specializzata in attrezzature sportive personalizzate per atleti professionisti, ha utilizzato per questo progetto il sistema di stampa 3D Zortrax M300 Dual e il dispositivo di levigatura del vapore Zortrax Apoller.

Prima di gareggiare a Tokyo, Goberville si è allenata con varie iterazioni della presa sul poligono di tiro e l’ha usata anche ai Campionati Europei di Tiro in Croazia, dove ha vinto una medaglia di bronzo. Questa ha rappresentato l’ultima opportunità per apportare modifiche al design, con Goberville che ha chiesto di rendere la superficie più liscia.


“Negli sport di tiro ci sono atleti di alto livello che prediligono il grip ruvido. In questo modo, mi hanno detto, avrebbero potuto tenerlo saldamente senza preoccuparsi che l’arma scivolasse via dalle loro mani”, ha spiegato Clement Jacquelin, fondatore e CEO di Athletics 3D. “Celine, tuttavia, è diversa. Vuole che la presa sia il più liscia possibile. Quindi, le modifiche che abbiamo apportato al grip dopo il campionato sono andate in quella direzione: stavamo lavorando per renderlo il più fluido possibile. E per raggiungere questo obiettivo, abbiamo utilizzato il dispositivo di post-post-elaborazione Zortrax Apoller SVS.”

In primo luogo, l’impugnatura è stata levigata manualmente con carta vetrata, quindi è stata sottoposta a Zortrax Apoller. Utilizzando la tecnologia Smart Vapor Smoothing, l’Apoller fa circolare i vapori di MEK o acetone attorno alla sua camera di levigatura sigillata per rimuovere la stratificazione visibile delle parti stampate in 3D e garantire un oggetto più liscio. Questo processo richiede fino a tre ore, ma una volta completato, l’impugnatura è pronta per l’uso. Athletics 3D ha fornito a Goberville due impugnature identiche stampate in 3D, una da utilizzare nella competizione e una da utilizzare come ricambio, senza ulteriori modifiche al design da apportare prima delle Olimpiadi.

“Abbiamo il design finale inchiodato”, ha detto Jacquelin. “A questo punto, Celine ha bisogno di familiarizzare con la presa, allenarsi il più possibile e sentirsi a proprio agio nell’usarla. Dice di essere perfettamente soddisfatta del nostro lavoro. Ulteriori modifiche al design saranno prese in considerazione dopo le Olimpiadi. Per ora siamo contenti di quello che abbiamo fatto e puntiamo all’oro olimpico”.

Be the first to comment on "Celine Goberville e l’impugnatura per pistola stampata in 3d da Athletics 3D per le olimpiadi"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi