Impianto di stampa 3D all’avanguardia lanciato da DMC nel Regno Unito
 
Dopo 18 mesi di sviluppo, il Digital Manufacturing Centre (DMC) ha lanciato la sua nuovissima struttura di ingegneria e produzione avanzata presso il cluster tecnologico e di ricerca innovativo del Regno Unito, Silverstone Park . Essendo uno degli impianti di produzione più avanzati del paese, il DMC sfrutterà i processi di produzione additiva (AM), la connettività e l’ingegneria pionieristica per consentire alle aziende locali di fornire prodotti complessi. Il DMC sarà fondamentale per garantire una catena di approvvigionamento nazionale connessa per l’ingegneria avanzata e la produzione per settori come la difesa e lo spazio mentre la nazione progredisce in una realtà post- Brexit e post-pandemia .

In parte finanziato dal governo tramite il Local Growth Fund della South East Midlands Local Enterprise Partnership (SEMLEP), la struttura di 2.000 metri quadrati sfrutterà ampie capacità ingegneristiche interne focalizzate sulla risoluzione delle sfide dei clienti. In qualità di fornitore di soluzioni end-to-end, la struttura riunisce processi AM di metalli, polimeri e silicone con servizi complementari di lavorazione, finitura e ispezione per una catena di processo completamente connessa. La vasta rete di partnership di DMC significa anche che i clienti hanno accesso a più processi proprietari, tra cui la tecnologia AM silicone del fornitore di stampa 3D Spectroplast e le tecniche di colata additiva di Enable Manufacturing .

La nuova struttura DMC nel Regno Unito. Immagine per gentile concessione del Centro di produzione digitale.
Il CEO di DMC Kieron Salter ha descritto il lancio come la “realizzazione di una visione”. Ingegnere meccanico e proprietario della società di ingegneria di auto da corsa ad alte prestazioni KW Motorsport, Salter, comprende le esigenze dell’industria locale ed è direttore del Silverstone Technology Cluster da quasi quattro anni. Sottolinea la necessità di generare collaborazioni ingegneristiche e supporto in un mercato AM in cui i fornitori di componenti avevano pochi input o capacità pratiche di ingegneria.

“Abbiamo deciso di colmare questa lacuna concentrandoci sull’ingegneria per l’applicazione e la produzione di parti pronte per l’uso finale. Ora offriamo una soluzione davvero end-to-end che consentirà agli innovatori nel Regno Unito e all’estero di spingere davvero il limite, sia che si tratti di lanciare satelliti o battere i record sul giro”, ha affermato Salter. “Non solo stiamo mettendo insieme i processi e le apparecchiature più innovativi di tutto il settore, ma lo stiamo facendo con un focus sulla connettività e l’obiettivo finale di integrare l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale nella nostra catena di processo, realizzando l’Industria 4.0 e allineandoci con la strategia industriale del governo. Ciò fornirà un cambio di passo in termini di efficienza e qualità delle parti, distinguendoci dagli altri fornitori e aiutando a “livellare” la produzione nel Regno Unito e la catena di approvvigionamento nazionale”.

Ora aperto a clienti di innumerevoli settori, come quello spaziale, aerospaziale, motorsport, automobilistico, medico, industriale, petrolifero e marittimo, il DMC sfrutterà i dati fruibili provenienti da tutta la struttura e dalle sue macchine per fornire un cambio di passo in AM capacità e capacità. Inoltre, adottando le pratiche e i principi dell’Industria 4.0, il DMC afferma che il suo approccio basato sui dati consentirà agli ingegneri di perfezionare ulteriormente la progettazione e i processi delle parti implementando efficacemente funzionalità tra cui analisi predittiva e intelligenza artificiale (AI).


La struttura svolgerà un ruolo chiave nello sviluppo delle competenze STEM all’interno dell’Oxfordshire-Cambridgeshire Arc – un’area nell’Inghilterra centro-meridionale che contiene alcune delle città e delle città più produttive e innovative del Regno Unito – e sarà parte integrante della catena di fornitura di ingegneria avanzata del paese . Non solo fornirà nuove opportunità di lavoro, ma offrirà anche un prezioso supporto all’istruzione locale, poiché il team DMC sta già lavorando a stretto contatto con il Silverstone University Technical College (UTC) e altre scuole e college.

La collaborazione è stata un aspetto vitale della creazione del DMC. L’azienda sta lavorando a fianco di diversi importanti partner industriali e tecnologici, tra cui Renishaw , Beckhoff , DyeMansion , DMG Mori e il Manufacturing Technology Center (MTC). Infatti, grazie alla sua stretta collaborazione con Produmax , l’acclamato specialista aerospaziale e di ingegneria di precisione, il DMC sta collegando le Midlands con l’Inghilterra settentrionale. Non solo le due aziende condivideranno capacità ed esperienza, ma Produmax ha allestito un sito satellite presso la DMC per fornire lavorazioni avanzate e metrologia in loco per i clienti DMC.


Durante l’inaugurazione del 29 luglio 2021, Salter ha presentato la nuova struttura a tre membri locali del Parlamento (MP), che hanno contribuito al lancio, insieme ai rappresentanti di SEMLEP, della Buckinghamshire Thames Valley Local Enterprise Partnership (BTVLEP), Silverstone Technology Cluster , e Silverstone UTC. Sfortunatamente, il sito è stato costruito interamente durante la pandemia, adattandosi a requisiti specifici e protocolli di sicurezza sanitaria che probabilmente hanno ritardato il lancio. I parlamentari, tuttavia, vantavano le capacità interne e gli investimenti in tecnologie all’avanguardia. In effetti, Andrew Lewer, il deputato conservatore di Northampton, ha riflettuto sulle capacità produttive del Regno Unito e su come esse siano “sempre state una parte così critica” dell’economia e dell’occupazione.

In effetti, lo scorso anno il Regno Unito ha registrato livelli record di investimenti tecnologici. Terzo dietro a Stati Uniti e Cina negli investimenti in venture capital tecnologico, gli investimenti nel deep tech del Regno Unito sono aumentati del 17% nel 2020, il più alto tasso di crescita a livello globale, raggiungendo un record di 15 miliardi di dollari mentre si affrontano le difficili condizioni della pandemia. La nuova struttura è un ottimo esempio della convergenza di tecnologie AM innovative. Si ritiene che diventi una forza trainante nella regione, che è stata a lungo un centro di innovazione. Inoltre, con così tanti settori che stanno attraversando cambiamenti significativi nella tecnologia, nello sviluppo del prodotto, nell’aumento della concorrenza e nella crescente domanda di soluzioni avanzate a basse emissioni di carbonio, il DMC potrebbe svolgere un ruolo chiave nel consentire la creazione di parti AM innovative.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi