DCM Tech con le smerigliatrici rotative nel mondo della stampa 3d

Il produttore di smerigliatrici rotative per piani DCM Tech sulla sua espansione in AM

DCM Tech, con sede nel Minnesota, è un fornitore di smerigliatrici rotative per piani con decenni di esperienza. L’azienda offre una gamma di prodotti per una miriade di applicazioni e ha recentemente iniziato ad espandersi nello spazio della produzione additiva. Qui, spiegano perché sono passati alla stampa 3D e come possono fornire valore agli utenti della tecnologia.

Chi è DCM e quali sono le sue competenze principali come azienda?
DCM è un designer e produttore americano di smerigliatrici rotative di precisione. Siamo un’azienda a conduzione familiare dal 1975. Oggi, il fondatore dell’azienda si ferma ancora quasi tutti i giorni per salutare tutti noi e suo figlio è attualmente il nostro presidente. Siamo molto orgogliosi che entrambi partecipino attivamente alle operazioni quotidiane.

Le nostre apparecchiature sono progettate dal nostro team di ingegneri interno, produciamo la maggior parte dei componenti qui nella nostra fabbrica e sono tutti assemblati, configurati e testati qui. La cosa che trovo davvero interessante di DCM è che si tratta di una piccola impresa, con meno di 40 dipendenti, molti dei quali lavorano nell’azienda da oltre 30 anni.

Siamo un’azienda OEM nel nostro nucleo, ma come vedrai in questa intervista, è il nostro servizio e la nostra attenzione per ogni singolo cliente che ci contraddistingue.


Perché avete deciso di entrare nel mercato della produzione additiva?
Con la crescita del mercato della produzione additiva, abbiamo assistito a una crescente esigenza di bonifica e rifacimento delle piastre di costruzione. Molti dei nuovi e potenziali clienti con cui abbiamo lavorato di recente stanno facendo riaffiorare queste lastre esternamente, fresando via il materiale in eccesso o utilizzando altri metodi. Questi processi sono spesso lenti e costosi, specialmente su lastre con errori di stampa con materiale aggiuntivo da rimuovere. Con l’uso della nostra smerigliatrice di precisione e la corretta combinazione di abrasivi per il materiale del cliente, abbiamo dimostrato la capacità di accelerare questo processo in modo esponenziale.

Ciò che distingue davvero DCM dagli altri produttori di macchine sono i nostri team interni di ingegneria, tecnici e assistenza. Trattiamo ogni cliente / potenziale cliente come se fosse il nostro unico. Il team lavora prima insieme per qualificare se la nostra macchina è adatta per l’applicazione. Offriamo quindi un campione gratuito di rettifica e qualifica delle parti per mostrare i risultati dei clienti sui propri pezzi. Se decidono di procedere con una macchina DCM sono affidati a un Technical Specialist dedicato che ne facilita l’acquisto, installa la macchina, forma i propri operatori e continua ad essere un punto di contatto diretto.

Quali prodotti offrite attualmente?
Offriamo una linea completa di smerigliatrici rotative per piani con dimensioni della tavola da 18 “a 48” e motori da 10 HP a 50 HP per soddisfare una vasta gamma di dimensioni dei pezzi e le esigenze dei clienti. Le macchine possono essere configurate con opzioni come sensori di rilevamento delle parti, robot di asservimento macchina, interfacce dati dei clienti e programmazione interna personalizzata in base alle esigenze specifiche di ciascuna azienda.



Quali sono alcune delle funzionalità chiave dei vostri prodotti?
Preciso: le nostre macchine hanno una precisione fino a 0,0001 “, il che significa che gli operatori hanno un controllo molto più preciso di parametri importanti che influenzano la finitura, il tempo di ciclo e le prestazioni complessive della macchina.
Pulito: le nostre macchine sono completamente chiuse e dispongono di sistemi di raccolta della nebbia e di filtraggio del refrigerante. Ciò significa che non gettano polvere e trucioli come altre rettificatrici industriali. Questo è importante non solo per un ambiente di lavoro pulito ma anche per la sicurezza dell’operatore.
Facile da usare: i controlli sulle macchine sono controlli conversazionali touch screen. Quando molte persone pensano a questo tipo di macchine immaginano quadranti e grandi pannelli di controllo con pulsanti e schermi analogici. Le nostre macchine sono il più lontano possibile da questo. Con l’arrivo di una nuova generazione di macchinisti, lavoriamo duramente per assicurarci che questi controlli continuino ad essere facili da capire.
Programmabile: ciò significa che le nostre macchine possono essere programmate per un funzionamento ancora più rapido. Un operatore può programmare e salvare migliaia di “ricette” nella macchina, quindi se ha un pezzo che fa spesso può richiamare velocemente quei parametri di macinatura senza dover impostare nuovamente il programma manualmente.
Tecnologia avanzata: continuiamo ad aggiungere nuova tecnologia alle nostre macchine in base alle esigenze dei nostri clienti. Spesso progettiamo una soluzione per un cliente e ci rendiamo conto che potrebbe aiutare gli altri, quindi la offriamo come opzione in futuro. Ora offriamo macchine con sensori di rilevamento automatico delle parti, controllo di precisione a scorrimento incrociato e elaborazione e funzionamento dei dati remoti. Mentre scrivo questo ora stiamo lavorando per costruire una cella di lavoro con un robot che si occupa di un IG 282 SD.

Puoi dirci di più sulla vostra offerta di sviluppo di processi personalizzati?
Poiché operiamo nel settore della rettifica da così tanto tempo, abbiamo esperienza con centinaia di materiali, abrasivi e parti diversi. Utilizziamo questa esperienza e le partnership che abbiamo forgiato negli anni per aiutare i nostri clienti a trovare una soluzione che funzioni per loro prima di acquistare la loro macchina.

Il team di DCM offre anche un campione gratuito di macinatura dei materiali di un potenziale cliente. Questo ci consente di mostrare loro risultati comprovati, nonché di aiutare a identificare un processo di base che include formula abrasiva, avanzamenti e velocità, tempi di ciclo e altri parametri di rettifica per la loro specifica applicazione.

Nell’ambito della produzione additiva, a cosa sono adatti i vostri prodotti?
Oggi abbiamo riscontrato la più grande necessità per le nostre smerigliatrici nel recupero e rifacimento di piastre di costruzione. Man mano che il lato produttivo della produzione additiva inizia a crescere, prevediamo una maggiore necessità di rettifica di precisione nella finitura di queste parti e componenti di produzione.

E quali regioni servite attualmente?
Attualmente serviamo clienti in tutto il mondo. Oggi la maggior parte dei nostri clienti si trova in tutto il Nord America, ma la nostra attività internazionale continua a crescere.

Be the first to comment on "DCM Tech con le smerigliatrici rotative nel mondo della stampa 3d"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi