Fictiv raccoglie 35 milioni di dollari in round di finanziamento di serie D.

Il produttore digitale Fictiv ha raccolto 35 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie D che includeva i contributi di Honeywell e del fondatore di Microsoft Bill Gates.

Il round è stato guidato da 40 North Ventures, con Sumitomo Mitsui Banking Corp, Adit Ventures, M 2 0 e Honeywell che hanno partecipato insieme a investitori precedenti come Accel, G2VP e Gates.

Portando l’investimento totale dell’azienda fino a 92 milioni di dollari, l’investimento di serie D sarà sfruttato per far avanzare la sua tecnologia di piattaforma basata su cloud, con ulteriori investimenti in operazioni della catena di fornitura e infrastruttura di rete.

Fictiv, con la sua capacità di lavorazione CNC, fusione di uretano, stampaggio a iniezione e stampa 3D, ha finora prodotto più di 12 milioni di parti per i suoi clienti in una vasta gamma di settori. Al servizio di aziende nei settori medico, aerospaziale e automobilistico, tra gli altri, la società ha scommesso molto sull’uso della tecnologia di apprendimento automatico per fornire feedback sulla producibilità, ha cercato di fornire preventivi e feedback immediati per i file di progettazione e ha stabilito una rete globale di produttori con una gamma di tecnologie per essere in grado di soddisfare una varietà di esigenze. L’anno scorso, ha collaborato con Jabil per accedere alla capacità di stampa 3D del produttore a contratto, implementando anche strumenti di trasparenza per fornire ai clienti maggiori informazioni sui flussi di lavoro di produzione di Fictiv.

L’azienda ha sfruttato questa suite di capacità tecniche per più del raddoppiare le sue entrate per la lavorazione CNC e i servizi di stampa 3D lo scorso anno e, quando è entrata nel 2021, è riuscita a procurarsi altri 35 milioni di dollari per far avanzare ulteriormente la sua offerta al settore manifatturiero.

“Le sfide dello scorso anno hanno dimostrato il valore di un approccio digitale alla produzione e la capacità di Fictiv di supportare le esigenze dei partner nonostante le interruzioni senza precedenti”, ha commentato Dave Evans, CEO di Fictiv. “Siamo entusiasti di accogliere questi nuovi investitori mentre acceleriamo rapidamente la crescita per soddisfare la crescente domanda del nostro approccio basato sulla qualità alla produzione su richiesta”.

“C’è un’immensa opportunità per la trasformazione digitale nel settore manifatturiero”, ha aggiunto Kamal Vasagiri, Direttore degli investimenti in capitale di rischio di Honeywell. “La trazione di Fictiv con aziende come Honeywell, combinata con il potenziale di scala insito nel loro modello di ecosistema digitale, ci dà la certezza che Fictiv sta davvero costruendo il futuro della produzione”.

Be the first to comment on "Fictiv raccoglie 35 milioni di dollari in round di finanziamento di serie D."

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi