HP acquisisce Choose Packaging per sostenere gli sforzi di imballaggio sostenibile 

HP ha annunciato l’acquisizione della società di sviluppo di imballaggi Choose Packaging per un importo non divulgato.

Choose, una società con sede a Edimburgo che ha sviluppato una bottiglia di carta senza plastica disponibile in commercio, sarà integrata nell’attività di personalizzazione e stampa 3D di HP. Attraverso la business unit Personalizzazione e stampa 3D, HP ha introdotto la sua tecnologia Molded Fiber Advanced Tooling a settembre 2020 come parte di uno sforzo per fornire progetti di imballaggi in fibra stampata più sostenibili per le aziende nei settori della ristorazione, dei prodotti di consumo, medico e industriale.

Mentre l’azienda cerca di espandere il suo impegno verso imballaggi più sostenibili, ha cercato di acquisire Choose. Choose ha sviluppato una tecnologia in grado di produrre imballaggi a base di carta realizzati con materiali naturali e non tossici. Choose ha già collaborato con Accolade Wines, che vanta marchi come Hardys, Banrock Station e Grant Burge; Henkel, azienda leader nel settore dei beni di consumo e industriali; e Malibu Rum, un marchio internazionale di Pernod Ricard.

Choose ha accettato di essere integrato nell’attività di personalizzazione e stampa 3D di HP sulla base del fatto che l’azienda aiuterà a facilitare l’aumento della sua tecnologia.

“In qualità di azienda di sviluppo di imballaggi plastic-free, abbiamo creato con successo una tecnologia in grado di fornire una valida alternativa alle bottiglie di plastica per aiutare a eliminare gli imballaggi in PET monouso”, ha commentato James Longcraft, fondatore e amministratore delegato di Choose Packaging. “Le capacità e l’esperienza di prim’ordine di HP possono aiutare a scalare il nostro impatto a livello globale. Siamo entusiasti di entrare a far parte del team HP e non avremmo potuto scegliere una corrispondenza migliore in termini di obiettivi condivisi per il business, la tecnologia, la sostenibilità e una cultura orientata ai valori”.

“Non solo vogliamo offrire una soluzione di attrezzaggio, vogliamo guidare questa trasformazione”, ha detto a TCT Mariona, Global Head of Molded Fiber Company di HP . “Questa rappresenta una grande sfida. Se pensi di sostituire la plastica monouso, questo è un mercato da 10 miliardi di dollari pronto per l’interruzione. Il nostro approccio consente quella trasformazione con prodotti a base di fibre che sono al 100% privi di plastica, che provengono dalla natura, quindi prendiamo in prestito dalla natura ciò che possiamo restituire alla natura. Questo è il nostro principio e vogliamo davvero sostenerlo”.

 
Unendo le rispettive tecnologie e competenze, HP e Choose hanno l’obiettivo di aumentare i loro prodotti di imballaggio sostenibili in volumi di massa. Quando lavorano con clienti nuovi ed esistenti, valuteranno la fattibilità del prodotto che necessita di imballaggio, progetteranno la confezione o il contenitore, quindi entreranno in produzione con il supporto di stampi prodotti con la tecnologia di stampa 3D di HP. Passerà quindi attraverso l’etichettatura e la post-elaborazione: anche l’etichettatura è realizzata con carta riciclata al 100% e stampata con bio-inchiostri. Dopo l’uso, si dice che i prodotti Choose si deteriorino entro un anno.

“In Accolade Wines, mettiamo l’innovazione e la sostenibilità al centro di tutto ciò che facciamo nella nostra missione di essere l’azienda vinicola più innovativa del mondo”, ha affermato Sandy Mayo, Chief Marketing Officer di Accolade Wines. “Siamo entusiasti di vedere Choose entrare a far parte di un leader riconosciuto come HP che mette questi argomenti in cima alla sua agenda”.

“Henkel guida il progresso attivo verso un’economia circolare creando imballaggi più intelligenti a beneficio delle persone e del pianeta”, ha aggiunto Berthold Schreck, vicepresidente R&D Laundry Care di Henkel. “Choose e HP riuniscono una combinazione rivoluzionaria di tecnologie di imballaggio e siamo entusiasti di collaborare per sviluppare nuove soluzioni di imballaggio sostenibili e ridurre la plastica nei nostri prodotti di consumo”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi