Il produttore tedesco di stampanti 3D in metallo SLM Solutions Group ha registrato un aumento del 37% dei ricavi nell’anno fino ad oggi.

L’ULTIMO BILANCIO DI SLM SOLUTIONS RIPORTA UNA CRESCITA DEL FATTURATO ANNO SU ANNO DEL 37%

Nei primi nove mesi del 2020 l’azienda ha registrato ricavi per 45,9 milioni di euro rispetto ai 33,4 milioni di euro generati nello stesso periodo dello scorso anno. Mentre il terzo trimestre (3 ° trimestre) del 2020 ha visto il fatturato della società aumentare leggermente rispetto al trimestre precedente a 14,8 milioni di euro, questa cifra è diminuita del 13% su base annua rispetto ai 17,1 milioni di euro registrati nel 3 ° trimestre 2019. Questa è la prima volta quest’anno che le entrate del 2020 sono scese al di sotto del corrispondente periodo del 2019 e SLM ha attribuito la diminuzione agli effetti in corso della pandemia Covid-19.

Tuttavia, il fatturato totale di SLM ha mostrato una crescita continua per tutto il 2020, avendo registrato la migliore performance di fatturato del primo trimestre nella sua storia all’inizio di quest’anno, con un aumento del 143%.

“SLM Solutions ha mostrato una solida performance nel terzo trimestre”, ha affermato Meddah Hadjer, CEO di SLM. “Anche se la pandemia Covid-19 grava sui nostri mercati di riferimento e ha portato a una evidente riluttanza dei clienti a investire, siamo stati comunque in grado di migliorare i ricavi e l’assunzione di ordini rispetto al secondo trimestre”.

SLM registra i suoi ricavi in ​​due segmenti, Machine Business e After Sales Business. Il settore Machine Business include le macchine laser selettive ei dispositivi accessori di SLM, mentre il settore After Sales dell’azienda è costituito dai ricavi generati da servizi, pezzi di ricambio, polvere, formazione e installazione di macchine.

Durante il terzo trimestre del 2020, il segmento Machine Business ha continuato a guidare la maggior parte della crescita dell’azienda (77%), generando € 11,3 milioni, in leggero calo rispetto ai € 13,4 milioni registrati nello stesso periodo del 2019. Nel frattempo, il business After Sales di SLM ha riportato Entrate di 3,4 milioni di euro per il terzo trimestre, una diminuzione del 7% rispetto ai 3,7 milioni di euro generati nello stesso periodo del 2019.

Confronto con il trimestre precedente
Terzo trimestre 2020 Terzo trimestre 2019 Modificare
Entrate (€) 14,8 m 17.1m -13%
Produzione totale (€) 14,3 m 15,7 m -9%
EBITDA (€) -6,2 m -0,7 m 706%
Margine EBITDA (% della produzione totale) -43% -5% -38 punti
Presa di ordini (in valore) 11,9 m 17,4 m -32%
Portafoglio ordini 19,5 m 18,4 m 6%

Secondo SLM, i limiti di viaggio e le restrizioni all’accesso ai locali dei clienti per installare e testare nuove macchine derivanti dalla pandemia Covid-19 hanno avuto un impatto significativo sui risultati di fatturato di cui sopra, oltre a una minore spesa in conto capitale da parte dei clienti. Inoltre, le macchine dell’azienda pronte per la consegna non potevano sempre essere installate e messe in funzione a causa delle restrizioni legate a Covid.

SLM, tuttavia, ha visto una continuazione del suo trend positivo nell’acquisizione di ordini sperimentato all’inizio dell’anno, poiché gli ordini in entrata sono ammontati a € 11,9 milioni durante il terzo trimestre, in aumento rispetto ai € 10,7 milioni registrati nel secondo trimestre e a € 2,9 milioni nel primo trimestre. In totale, l’assunzione di ordini per i primi nove mesi del 2020 è stata pari a 25,6 milioni di euro, in significativa diminuzione rispetto ai 38,2 milioni di euro registrati nello stesso periodo del 2019, a causa della chiusura economica globale causata dal Covid-19. Il portafoglio ordini di SLM rimane forte, tuttavia, con € 19,5 milioni di ordini di macchine detenuti al 30 settembre 2020, rispetto a € 18,4 milioni nello stesso periodo dell’anno scorso.

L’utile di SLM prima di interessi, imposte, ammortamenti e svalutazioni (EBITDA) è stato pari a -12,2 milioni di euro nei primi nove mesi del 2020, in miglioramento di 7,5 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2019 (-19,7 milioni di euro). Il fattore chiave, secondo l’azienda, è l’aumento dei ricavi che ha registrato finora nel 2020.

“Nel terzo trimestre, abbiamo anche completato la revisione delle nostre scorte, che è in corso dall’inizio dell’anno”, ha dichiarato Dirk Ackermann, CFO di SLM. “Ciò ha portato a un effetto EBITDA negativo di 2,3 milioni di euro nell’ultimo trimestre. Non ci aspettiamo ulteriori significativi effetti patrimoniali o economici da questa misura in futuro, il che significa che vedremo la nostra performance operativa molto più chiaramente nei nostri risultati dal quarto trimestre del 2020 in poi “.

L’azienda ha avviato una ristrutturazione aziendale nel maggio 2019 e da allora ha gradualmente compiuto passi avanti verso la redditività. A marzo 2020, SLM ha offerto 60 milioni di euro di obbligazioni convertibili ai propri azionisti, che al 15 luglio 2020 hanno raccolto 15 milioni di euro. Le future tranche saranno supportate da fondi gestiti dagli azionisti Elliott Advisors .

SLM Solutions ha registrato un aumento dei ricavi del 90% durante la prima metà del 2020. Foto tramite SLM Solutions.
Nei primi nove mesi del 2020, SLM Solutions ha registrato un fatturato di 45,9 milioni di euro Foto tramite SLM Solutions.
Prospettive per il quarto trimestre di SLM Solutions e oltre

SLM ha in programma di svelare la sua macchina SLM di prossima generazione la prossima settimana sotto forma di un evento di lancio online, un progetto che Covid-19 non è riuscito a far fallire.

“Nonostante l’ambiente avverso, il programma di sviluppo della nostra macchina SLM di prossima generazione è pienamente in linea con i tempi, il che è di particolare importanza strategica per noi”, ha spiegato Hadjar. “L’imminente lancio sul mercato di questa nuova macchina è una pietra miliare significativa per l’intero settore della produzione di metalli, poiché rivoluzionerà l’industrializzazione della produzione additiva in metallo utilizzando la tecnologia SLM.

“SIAMO MOLTO LIETI DI PRESENTARE IL SISTEMA DI FUSIONE LASER SELETTIVA PIÙ PRODUTTIVO DISPONIBILE SUL MERCATO IL 10 NOVEMBRE 2020”.

Il consiglio di amministrazione di SLM ha confermato le indicazioni comunicate nella relazione finanziaria della società per il primo semestre 2020 , che prevede un aumento dei ricavi di almeno il 20 per cento per tutto il 2020, rispetto a quello dell’anno precedente (49 milioni di euro). L’azienda prevede che il suo EBITDA di Gruppo aumenterà tra -13 milioni e -18 milioni di euro, dai -26 milioni di euro registrati nel 2019.

Vale la pena tenere presente che questa guida si basa sul presupposto che la situazione del Covid-19 non vedrà un ulteriore deterioramento significativo e ulteriori misure di blocco messe in atto. Nelle ultime due settimane, Francia, Germania e Regno Unito, così come alcuni altri paesi europei, hanno imposto restrizioni di blocco più severe, sebbene l’effetto che ciò potrebbe avere sulle catene di approvvigionamento delle imprese sia ancora da vedere.

Be the first to comment on "Il produttore tedesco di stampanti 3D in metallo SLM Solutions Group ha registrato un aumento del 37% dei ricavi nell’anno fino ad oggi."

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi