Innovazione al Wienerberger – Prima casa in muratura costruita da robot in muratura
 
Il robot in muratura australiano Adrian X, progettato dallo specialista di robotica FBR, costruisce la prima casa in argilla Wienerberger
La partnership tra FBR e Wienerberger fa avanzare l’automazione e la digitalizzazione nel settore edile e stabilisce nuovi standard
Vienna – In qualità di pioniere dell’edilizia moderna e dell’edilizia sostenibile, l’intero gruppo Wienerberger sta lavorando a soluzioni di sistema avanzate per guidare l’innovazione e la digitalizzazione nel settore edile. A fine 2018 Wienerberger ha firmato un accordo di partnership multifase con FBR (Fastbrick Robotics), società quotata alla borsa australiana, con l’obiettivo di sviluppare un metodo innovativo per la muratura robotica e di progettare soluzioni ottimizzate in laterizio per la muratura robot Hadrian X. Questo robot da costruzione, specialista in opere murarie, ha appena completato il primo edificio residenziale a Wellard, in Australia, con mattoni Porotherm prodotti da Wienerberger. 
 
“Con il suo spirito aziendale unico, Wienerberger ha sempre stabilito nuovi standard per il settore edile. Inoltre, vogliamo contribuire a garantire che le generazioni future godano delle stesse opportunità che abbiamo oggi. In qualità di pionieri del settore, sfruttiamo le opportunità della digitalizzazione anche nell’ambito della nostra partnership con FBR, sviluppando tecnologie innovative per il futuro nei settori delle nuove costruzioni, ristrutturazioni e infrastrutture In qualità di fornitore internazionale leader di materiali da costruzione e soluzioni infrastrutturali, la nostra proposta non è solo quella di offrire prodotti di prima qualità, ma anche per essere il più efficiente possibile in termini di risorse nella loro produzione.”

 

Il robot non solo accelera il processo di muratura, ma eccelle anche in termini di precisione, posando i mattoni con assoluta perfezione. Il vento e le vibrazioni vengono misurati e bilanciati in tempo reale. Questa tecnologia lungimirante rivoluzionerà l’edilizia residenziale rendendola più veloce, meno costosa e più efficiente e garantendo uno standard di qualità più elevato. Inoltre, i singoli mattoni vengono tagliati in un modo che aiuta a risparmiare risorse e riduce il volume dei rifiuti generati.

La soluzione digitale automatizzata è stata progettata per case uni e plurifamiliari fino a due piani. A seconda del grado di difficoltà, l’Hadrian X completamente automatizzato completa il processo di muratura di una casa in uno o tre giorni. L’edificio appena completato fa seguito a un progetto pilota per esterni completato nel novembre 2021 e dimostra che Adrian X è in grado di servire anche il mercato europeo dell’edilizia residenziale. Il prossimo passo nell’ambito del progetto pilota australiano sarà la costruzione di ulteriori case uni e plurifamiliari con mattoni Wienerberger. 
 
Informazioni su Fastbrick Robotics (FBR)
FBR progetta, sviluppa e costruisce robot stabilizzati dinamicamente per affrontare le sfide globali. Questi robot sono dotati della tecnologia di stabilizzazione dinamica (DST™) proprietaria dell’azienda e destinati al lavoro all’aperto. FBR è l’inventore di Hadrian X, il primo robot per muratura end-to-end completamente automatico al mondo. Nel 2016, Fastbrick Robotics ha ricevuto il premio Innovatore dell’anno dell’Australia occidentale. FBR commercializza prodotti per il settore edile insieme a soluzioni compatibili con DST™ per altri settori.  

 

Foto di Fastbrick Robotics (FBR)

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi