La Williams F1 con Nexa3D

Williams Racing adotta la tecnologia di stampa 3D SLA Nexa3D per le parti di test in galleria del vento

Nexa3D ha consegnato il suo sistema di stampa 3D stereolitografica NXE400 al team di Formula Uno Williams Racing dopo che le società hanno stretto una partnership.

Williams Racing utilizzerà la tecnologia stereolitografica di Nexa3D per produrre parti funzionali in galleria del vento per scopi di test aeronautici e, così facendo, prevede di risparmiare molto tempo. In genere, si dice che la progettazione e la produzione di componenti per la galleria del vento richiedano ore, ma la società ritiene di poterle ridurre a pochi minuti con la piattaforma NXE400.

La NXE400 è stata scelta da Williams Racing per la sua capacità di stampare a velocità di 1Z centimetro al minuto, affrontare geometrie complesse e ridurre il peso, l’utilizzo di materiale e gli sprechi. Combinando le capacità dell’hardware con il software NexaX, che utilizza la moderna architettura di calcolo, i partner si aspettano che il processo da file a parte venga accelerato.

“Siamo estremamente entusiasti di annunciare la nostra partnership con Nexa3D e non vediamo l’ora di migliorare le nostre capacità di produzione additiva con le loro innovative tecnologie di stampa ad alta velocità”, ha commentato Al Peasland, responsabile delle partnership tecniche e di innovazione presso Williams Racing. “La Formula 1 è un ambiente stimolante che richiede una filosofia di miglioramento continuo per rimanere competitivi. La nostra partnership consentirà al team di continuare a spingere i confini nella stampa 3D e presentare nuove opportunità per Nexa3D per far avanzare ulteriormente la loro tecnologia rivoluzionaria “.

“La nostra partnership con Williams Racing rappresenta la fusione tra ingegneria di alto livello e prestazioni da auto da corsa”, ha aggiunto Avi Reichental, co-fondatore, presidente e CEO di Nexa3D. “Con i suoi cicli di produzione ultraveloci, l’NXE400 rappresenta la Formula Uno della produzione additiva su larga scala. Poche aziende apprezzano la velocità come Williams Racing e rappresentano il partner perfetto per la nostra tecnologia di stampa 3D polimerica “.

Be the first to comment on "La Williams F1 con Nexa3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi