L’ILLUMINAZIONE SOSTENIBILE STAMPATA IN 3D TRASFORMA LE STORICHE “ENTRIES” DI BELFAST
 
Lo studio di design creativo Urban Scale Interventions (USI) ha creato un’illuminazione immersiva e un paesaggio sonoro negli storici “Entries” di Belfast utilizzando la stampa 3D e il filamento riciclato.

Le Belfast Entries sono una serie di vicoli storici e stretti nel centro della città di Belfast, nell’Irlanda del Nord, principalmente nelle vicinanze di High Street e Ann Street.

Composto da 43 “globi oceanici” sospesi, il pezzo di illuminazione è il risultato di un contratto vinto dall’USI nel 2020 per reimmaginare la visione centrale dell’illuminazione della città. Le sfere sono state create utilizzando le stampanti 3D Ultimaker S5 e il filamento PETG riciclato di Filamentive e sono state progettate per migliorare la sicurezza nell’area e riflettere l’importanza storica del sito. 

Immerse nella storia, le “Entries” di Belfast sono una serie di stretti vicoli che collegano molte delle strade e dei quartieri principali del centro città. Le Entrate sono ancora oggi utilizzate come aperture e spazi di raccolta per mangiare all’aperto da bar e ristoranti, anche se negli anni hanno sperimentato problemi antisociali e illuminazione irregolare.

Nel 2019, il Belfast City Council ha avviato una nuova strategia per stabilire un approccio “placemaking” per l’illuminazione degli ingressi della città e ha collaborato con l’USI per sviluppare una visione co-progettata per l’illuminazione della città. L’anno scorso, l’USI ha vinto un contratto per produrre un pezzo di illuminazione immersiva che celebra la storia del sito e offre un ambiente più accogliente ai visitatori. 

Uno dei luoghi scelti per ricevere un’illuminazione speciale è stata la piazza fuori dalla Whites Tavern, uno dei bar irlandesi più antichi di Belfast. Le 43 grandi sfere sospese “simili all’oceano” dell’installazione sono state influenzate dalla storia dei siti come mercato di ostriche e cambiano colore in linea con un paesaggio sonoro ambientale per creare un’atmosfera rilassata e riflessiva per i visitatori.  

Prima dell’installazione delle luci a sfera, l’area era uno spazio vuoto. Con le restrizioni Covid in atto, bere e mangiare all’aperto era uno degli unici modi in cui le persone potevano incontrarsi con amici e familiari, quindi la nuova installazione luminosa ha fornito ai visitatori uno spazio accogliente per socializzare in sicurezza. 

L’USI si è rivolta alla stampa 3D per dare vita alla propria installazione di illuminazione immersiva grazie alla maggiore flessibilità consentita dalla tecnologia per progettare le sfere su misura e testare i prototipi. Il team ha sfruttato le capacità della stampante 3D S5 di Ultimaker per produrre internamente le proprie sfere su larga scala a un costo ridotto di quanto avrebbero potuto sperare utilizzando metodi alternativi. 

L’USI ha inoltre approfittato del programma Material Alliance di Ultimaker , che consente alle aziende produttrici di filamenti di offrire i propri prodotti e profili di stampa nell’Ultimaker Marketplace , al fine di ottenere una maggiore efficienza dei materiali. L’azienda voleva produrre le sfere da un materiale riciclato traslucido per fare una dichiarazione di design riguardo al potenziale di materiali più sostenibili e riciclati all’interno dell’ambiente costruito. 

L’USI ha optato per il filamento PETG trasparente di Filamentive per la sua capacità di fornire la forza e la traslucenza necessarie per l’illuminazione a sospensione e per le sue credenziali di sostenibilità. Filamentive PETG è realizzato con plastica riciclata ad alta percentuale che altrimenti andrebbe in discarica se non riutilizzata. 

Il materiale presenta anche una bobina di cartone riciclato al 100% per ridurre al minimo i rifiuti di plastica e Filamentive si impegna anche a piantare alberi con almeno un chilogrammo di CO2 compensato per ogni chilogrammo di plastica che vende.

Secondo l’USI, da quando è stata installata la funzione di illuminazione, è diventata un punto focale di Whites Tavern ed è diventata molto “instagrammabile” tra i visitatori.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi