L’Inglese Photocentric stampa in 3d 135 visiere in 45 minuti

Il produttore britannico di stampanti 3D Photocentric, come altre società, utilizza le sue risorse per produrre utensili medici.

Negli ultimi giorni, è stato scoperto che gli schermi facciali sono facili da produrre con la produzione additiva. Il produttore ceco di stampanti 3D Prusa ha presentato un modello per questo . Con la sua stampante 3D, l’azienda può produrre centinaia di tali segni.

Il team del produttore britannico Photocentric ha adattato il modello e ora lo sta stampando con la sua stampante 3D. Come spiega l’azienda sul proprio sito Web , è possibile stampare 540 supporti con la macchina più piccola di Photocentric, Magna. Con il modello Maximus, è possibile stampare 836 pezzi per serie, ovvero 5016 in 24 ore.

Le prime parti sono già state consegnate al sistema sanitario britannico, NHS. L’azienda offre anche istruzioni e modelli di stampa per gli utenti che dispongono di una stampante 3D Photocentric

Be the first to comment on "L’Inglese Photocentric stampa in 3d 135 visiere in 45 minuti"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi