ISPIRATO DA ADIDAS, QUESTO MOUSE WIRELESS STA RIDEFINENDO L’ERGONOMIA CON IL SUO MORBIDO DESIGN A RETE STAMPATO IN 3D Se avessi cercato su Google il termine Ergonomic Mouse , ti saresti imbattuto in un intero gruppo di topi che sembrava stessero facendo Yoga. Il termine “ergonomia” si riferisce alla scienza dell’interazione con gli esseri umani che copre un’ampia varietà di variabili… sebbene la maggior parte dei mouse ergonomici si concentri convenientemente solo su fattori di forma curvi. Lo Squishy Mouse, d’altra parte, aggiunge un altro livello al significato di “mouse ergonomico”: un design morbido e traspirante.

Abbastanza discutibilmente, ciò che fa Squishy Mouse è guardare all’ergonomia da una prospettiva più ampia considerando altri prodotti come sedie ergonomiche e scarpe ergonomiche. Una sedia o una scarpa ergonomica non sono solo sinuose, sono anche morbide e traspiranti, e lo Squishy Mouse sostiene che i topi dovrebbero essenzialmente seguire la stessa logica. Rifiutando l’idea che le superfici dure curve siano tutto ciò di cui un mouse ergonomico ha veramente bisogno, il mouse Squishy sfoggia un corpo in rete reticolare curva che è morbido e ricorda le suole stampate in 3D viste sulle scarpe da corsa 3D AlphaEdge e Futurecraft di Adidas. Lo scopo di questo non è solo conformarsi alla forma di una mano umana, ma promuovere effettivamente il comfort e la traspirabilità. Con circa la stessa esperienza morbida di una palla antistress, il mouse Squishy ti consente di afferrarlo saldamente durante l’uso,

Designer: Matt Barnum

 Il mouse è stato originariamente progettato come esercizio di apprendimento per Barnum per perfezionare le sue abilità utilizzando strumenti di progettazione generativa.

Poggia su una base in metallo, che rende il mouse facile da usare e scivola su superfici lisce del tavolo.

Lo Squishy Mouse è disponibile nello stesso verde menta delle suole Adidas stampate in 3D, mettendo in evidenza quella fonte di ispirazione quasi istantaneamente. Sebbene non sia chiaro se il mouse intenda utilizzare le stesse tecniche di stampa viste nelle suole Adidas, ha senso dal punto di vista dei materiali. La stampa 3D Digital Light Synthesis (o DLS) consente alla luce di polimerizzare la resina in forme complesse, creando progetti con elastomeri flessibili che sono anche molto più lisci da guardare. In questo caso, l’uso da parte di Barnum del reticolo attorno alle aree di contatto consente a quelle aree specifiche di rimanere flessibili, mentre i bordi e i contorni del mouse sono relativamente solidi, consentendo a Squishy Mouse di essere praticamente schiacciato o schiacciato senza perdere la sua forma. In particolare, anche i pulsanti sinistro e destro hanno la trama reticolare, offrendo essenzialmente un modo assolutamente nuovo di input che è più morbido invece che cliccabile (se si tratta di una vittoria o di un fallimento da un punto di vista tattile è ancora da determinare). Questo, insieme alla trama complessiva del mouse, aggiungerebbe facilmente una nuova dimensione UX durante l’uso, ed è probabile che lo odierai assolutamente o lo amerai assolutamente. Io, per esempio, non posso fare a meno di sentirmi incredibilmente curioso!

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi