Markforged diventa membro di America Makes

La società di stampa 3D Markforged è diventata il nuovo membro di America Makes, una partnership pubblico-privata basata sulla promozione e il progresso della produzione additiva (AM).

Fondata nel 2012 come progetto congiunto tra diversi rami del governo degli Stati Uniti ( tra cui la NASA e il Dipartimento della Difesa ), America si autodefinisce come un “acceleratore nazionale” per la stampa 3D. I loro obiettivi principali sono il progresso della tecnologia di stampa 3D negli Stati Uniti e l’avvio dell’industria manifatturiera del paese. Sono forse i più famosi per le “chiamate di progetto” che rivolgono ai loro membri, per risolvere i problemi dei loro partner militari o governativi. Due grandi chiamate recenti sono state il loro progetto AXIOMsviluppare apparecchiature ottiche più precise per l’Air Force e la loro sfida Fit-to-Face (ospitata con il Dipartimento degli affari dei veterani degli Stati Uniti) per sviluppare maschere mediche stampate che si adattino bene e comodamente.

Nell’ambito della sfida Fit-To-Face, i concorrenti hanno progettato maschere stampate in 3D in grado di adattarsi al viso di qualsiasi utente (Image via America Makes).

Ora Markforged farà parte del network America Makes, in grado di presentare proposte a questi bandi di progetto. Markforged si è recentemente fatto conoscere per Digital Forge , la più grande piattaforma di stampa 3D industriale in metallo e fibra di carbonio al mondo. Far parte di AM significa che possono condividere più facilmente le informazioni e collaborare con altri membri della rete.

“Markforged si impegna a reinventare la produzione e incoraggiare lo sviluppo di tecnologie di produzione digitale”, ha affermato Tony Higgins, leader federale dell’azienda. “Siamo costantemente alla ricerca di partner che condividano questa dedizione”.

Attualmente, Markforged è un “membro d’argento” di America Makes. Ci sono tre livelli di iscrizione: argento ($ 15.000 all’anno), oro ($ 50.000 all’anno) e platino ($ 200.000 all’anno). Poiché Markforged è un membro d’argento, hanno accesso a vantaggi come dati e risorse riservati ai membri e la capacità di rispondere alle chiamate di progetto, ma non diritti di livello superiore come l’incorporamento di dipendenti presso le strutture di America Makes o una sede del consiglio di amministrazione.

In passato, America Makes è stata criticata per questo modello “pay to play”, che secondo i critici esclude le startup più piccole. Sebbene America Makes abbia un programma che consente ai membri di sostituire gli abbonamenti annuali con quote di credito nei progetti dei membri in linea con gli obiettivi della rete, i critici affermano che il percorso per impegnarsi nel programma non è abbastanza chiaro.

Tuttavia, Markforged è entusiasta della loro adesione.

“La nostra decisione di entrare a far parte della rete America Makes riflette che abbiamo trovato con fiducia un partner con cui possiamo unirci per i nostri obiettivi”, ha detto Higgins. “Insieme ad America Makes, stiamo sostenendo il futuro della produzione americana”.

Be the first to comment on "Markforged diventa membro di America Makes"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi