Massive Dimension lancia il suo estrusore di particelle Direct Pront

Massive Dimension introduce gli estrusori per la stampa 3D di oggetti di grandi dimensioni

Il produttore di stampanti 3D di grande formato Massive Dimension ha lanciato il suo estrusore di particelle Direct Pront più potente fino ad oggi.

L’estrusore compatibile con pellet denominato MDPE10 è progettato in modo tale da poter essere integrato in macchine CNC e bracci robotici. In linea con la filosofia di grande formato di Massive Dimension, l’MDPE10 ha una portata di 10 libbre all’ora, che secondo quanto riferito è cinque volte quella del primo estrusore MDPH2 dell’azienda. In quanto tale, è stato sviluppato principalmente per facilitare la produzione di parti polimeriche di grandi dimensioni e contiene all’interno tre diverse aree di riscaldamento con una temperatura massima di 450 ° C, con una potenza di riscaldamento totale di 1000W.

L’estrusore stesso pesa 18 kg (che è leggero per il suo scopo) e ha una vite di estrusione sostituibile con un rapporto lunghezza / diametro di 24: 1. La combinazione delle aree di riscaldamento e della vite lunga assicura che il granulato nell’estrusore raggiunga una fusione completa, sia pressurizzato e si assesti in modo uniforme. La confezione contiene un set di quattro ugelli, ciascuno dei quali è compatibile con una varietà di termoplastiche, tra cui PLA, ABS , HIPS e PETG. Altri materiali sono attualmente in fase di sperimentazione.

Be the first to comment on "Massive Dimension lancia il suo estrusore di particelle Direct Pront"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi