Musashi Seimitsu Industry e KeraCel insieme per le batterie allo stato solido stampate in 3D

MUSASHI SEIMITSU E KERACEL SVILUPPERANNO BATTERIE A STATO SOLIDO STAMPATE IN 3D PER MOTOCICLETTE

Musashi Seimitsu Industry , un produttore giapponese di componenti automobilistici e l’avanzato specialista in tecnologia delle batterie KeraCel hanno stretto una partnership strategica per accelerare lo sviluppo di batterie a stato solido stampate in 3D.

Nell’ambito di questa partnership, Musashi ha effettuato un investimento in KeraCel per far avanzare le sue batterie stampate in 3D verso la produzione di grandi volumi. Insieme, i partner si concentreranno principalmente sul settore motociclistico, per poi adattarsi alla tecnologia per il più ampio settore automobilistico. “Collaborare con Musashi”, afferma Robert Bagheri, Presidente e CEO di KeraCel, ” consente a KeraCel di sviluppare batterie sicure e ad alta energia per il mercato automobilistico”.

Le batterie a stato solido differiscono dalle equivalenti standard agli ioni di litio in quanto sostituiscono gli elettroliti di gel liquido o polimerico con un solido. Ciò si traduce in batterie più piccole, di capacità superiore e potenzialmente più sicure da usare. I numerosi vantaggi offerti dalle batterie a stato solido hanno portato molte importanti case automobilistiche, come Toyota , BMW e Honda , a sviluppare soluzioni affini per i loro veicoli elettrici.

Confronto dei prodotti chimici della batteria. Immagine via Toyota.
Confronto dei prodotti chimici della batteria. Immagine via Toyota.
Fondata nel 2016, KeraCel sta sviluppando e introducendo sul mercato una batteria a stato solido prodotta utilizzando un metodo di stampa 3D proprietario. Il materiale solido utilizzato nelle batterie KeraCel è in ceramica. Nel metodo di KeraCel gli strati di materiale ceramico sono incredibilmente sottili, riducendo la quantità di materiale inattivo sopraelevato e aumentando la potenziale densità di energia. Di conseguenza, si dice che la batteria abbia raggiunto il doppio dell’energia a metà del costo rispetto alle attuali batterie agli ioni di litio. La stampa 3D consente inoltre a KeraCel di produrre la batteria in qualsiasi forma o dimensione al fine di soddisfare una moltitudine di applicazioni.

L’investimento di Musashi nella tecnologia delle batterie stampate in 3D KeraCel si allinea alla visione dell’azienda di guidare l’energia e la crescita sostenibili preservando l’ambiente. “Siamo entusiasti di esplorare l’innovazione tecnologica per le batterie a stato solido insieme a KeraCel”, ha commentato Hiroshi Otsuka, Presidente e CEO del Gruppo Musashi. La partnership arriva anche in un momento in cui i produttori di veicoli sono sottoposti a crescenti pressioni per ridurre la loro impronta di carbonio.

Molteplici approcci diversi alla produzione di batterie a stato solido sono attualmente in fase di sperimentazione presso vari istituti di ricerca. Nel 2018, gli scienziati della Carnegie Mellon University (CMU) e della Missouri University of Science and Technology hanno applicato la stampa 3D per produrre batterie agli ioni di litio ad alta capacità . A quel tempo la ricerca era considerata “un grande progresso nelle batterie 3D” dagli autori dello studio, con il potenziale per trasformare tutti i dispositivi elettronici portatili, dagli smartphone ai laptop e console di gioco.

Utilizzando una stampante 3D desktop e il filamento PLA, i ricercatori della Texas State University e della Duke University , nella Carolina del Nord, hanno anche trovato un modo economico di trasformare le batterie agli ioni di litio in dispositivi indossabili e batterie a bottone .

Recentemente nel 2019, i ricercatori del Lawrence Berkeley National Laboratory hanno stampato in 3D un dispositivo completamente liquido da utilizzare nella sintesi chimica di batterie e formulazioni di farmaci.

Be the first to comment on "Musashi Seimitsu Industry e KeraCel insieme per le batterie allo stato solido stampate in 3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi