Rapid Application Group (RAG) con Metro Aerospace insieme per i componenti aerospaziali

Rapid Application Group (RAG), HUBZone e Service-Disabled Veteran-Owned Small Business (SDVOSB), fornitore di componenti per contratti per la difesa con sede in Oklahoma , ha recentemente annunciato un nuovo contratto di produzione additiva con Metro Aerospace , che progetta, integra e certifica la prossima generazione componenti aerospaziali. Con sede nel vicino stato del Texas, il prodotto di punta di Metro sono i suoi microvani stampati in 3D , che secondo la società hanno “dimostrato di ridurre il consumo di carburante” fino al 4% in aerei civili e militari in condizioni di crociera, oltre a diminuire l’usura del motore e riducendo la resistenza.

Grazie alla sua nuova partnership con RAG, Metro Aerospace riceverà ora microvani certificati FAA stampati in 3D con tecnologia SLS. Utilizzando la stampa 3D per produrre microvane, Metro può ottenere parti consegnate su richiesta, senza dover pagare un sovrapprezzo.

“Dall’inizio di questo progetto commerciale nel 2017, la produzione additiva è stata una scelta ovvia e SLS è stata la soluzione migliore. Per un’azienda di componenti a basso volume, il costo delle linee di produzione di stampaggio a iniezione avrebbe comportato costi troppo elevati “, ha spiegato Tim Watkins, VP of Business Development per Metro Aerospace. “Con la produzione additiva SLS presso Rapid Application Group, possiamo produrre parti su ordinazione a un costo accessibile. Con materiali di tale qualità e processi di alta qualità ripetibili e comprovati di RAG, sappiamo che le parti rimarranno valide. Siamo molto entusiasti di questa partnership “.

RAG, che è un membro di America Makes, dispone di oltre sette diversi tipi di tecnologie AM, che gli consentono di offrire ai clienti soluzioni che si adattano alle loro esigenze specifiche. Per Metro, che è stata la prima azienda a ottenere il certificato di tipo supplementare (STC) FAA per parti stampate in 3D progettate per essere utilizzate all’esterno di un aereo, quella necessità è quella aerospaziale.

Fondata nel 2017 da un gruppo di esperti militari e specialisti della produzione additiva, RAG mantiene le importanti certificazioni e conformità a ISO 9001, ITAR, HUBZone, SDVOSB e AS9100D , l’ultima delle quali è per il settore aerospaziale, spaziale e della difesa ( AS&D). Attraverso l’uso di tecnologie di produzione sia tradizionali che additive, l’azienda è nota per la fornitura rapida ed economica di parti che sono mission-critical in questi settori.

I microvani sono piccoli componenti aerodinamici che sono montati in superficie sulla fusoliera di un aereo per aiutare a rimodellare il flusso d’aria della sezione di coda e, a sua volta, ridurre la quantità di resistenza totale sull’aereo, che quindi porta a una minore spinta e requisiti di carburante e, secondo a Metro, “migliora le prestazioni di volo e riduce i costi del carburante per gli operatori aerei”.

“I microvani sono il modo più conveniente per migliorare il flusso d’aria dell’afterbody grazie al basso costo iniziale, alla facilità di installazione e ai tempi di fermo degli aeromobili minimi”, afferma Metro sul suo sito web. “Sviluppato da Lockheed Martin con la collaborazione e il supporto dell’aeronautica militare degli Stati Uniti e rigorosamente testato dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti per oltre 10 anni e 18.000 ore di volo, Microvanes ha dimostrato di fornire fino al 4% di risparmio di carburante durante le condizioni di crociera, riducendo anche l’usura del motore . Le configurazioni sono state ottimizzate per le massime prestazioni verificando al contempo l’assenza di impatti negativi sulle operazioni di lancio da una rampa o da una porta paracadutista.

Brevettato da Lockheed Martin, Metro detiene ora la licenza globale esclusiva per produrre, vendere e distribuire microvane e queste parti stampate in 3D sono attualmente utilizzate su aerei cargo in cinque continenti separati, come diverse varietà di C-130; I microvanes di Metro sono ottimizzati anche per C-17 GlobeMaster.

Metro lavora continuamente per utilizzare materiali di alta qualità e tecnologie di produzione avanzate, come la stampa 3D, per migliorare le prestazioni degli aerei. Ecco perché sta collaborando con RAG per utilizzare la tecnologia SLS e materiali riempiti di vetro per creare e fornire microvani certificati FAA.

Jason Dickman, COO di Rapid Application Group, ha dichiarato: “Dati gli standard rigorosi e le condizioni operative estreme per i Microvanes, SLS (Selective Laser Sintering) con materiali riempiti di vetro è l’unica scelta realistica. Per soddisfare i rigorosi requisiti di produzione, abbiamo qualificato le nostre piattaforme sPro ™ 60 HD-HS SLS e i materiali Duraform® GF di 3D Systems , ottenendo i rapporti di ispezione del primo articolo (FAIR) e la tracciabilità per soddisfare le normative FAA in poche settimane. “

Be the first to comment on "Rapid Application Group (RAG) con Metro Aerospace insieme per i componenti aerospaziali"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi