Rapidia presenta il suo processo AM in metallo in due fasi al mercato europeo

Rapidia utilizza una tecnologia di produzione additiva di estrusione metallica in due fasi e ha recentemente lanciato il suo forno di sinterizzazione sotto vuoto avanzato  
Ad esporre per la prima volta a Formnext di quest’anno è stata la canadese Rapidia, che ha portato la sua tecnologia di produzione additiva di estrusione metallica in due fasi sul mercato europeo e ha lanciato il suo forno di sinterizzazione sotto vuoto avanzato.

Fondata nel 2016, Rapidia ha sviluppato quello che sostiene essere un metodo semplice, veloce e accessibile di metallo di produzione additiva, incentrato su una materia prima a base d’acqua. Nel 2020, l’azienda ha collaborato con ExOne per fondare il Metal Designlab , a complemento della linea di prodotti Binder Jetting di ExOne. Dopo l’acquisizione di ExOne da parte di Desktop Metal alla fine del 2021, tale partnership è terminata e Rapidia è tornata alla distribuzione indipendente del proprio hardware e materie prime.

La tecnologia AM in due fasi di Rapidia, rivelata per la prima volta nel 2019 e da allora perfezionata, vede le parti in metallo e ceramica legate all’acqua passare direttamente dalla fase di costruzione a una fornace, senza una fase di deceraggio. Il processo è reso possibile da HydroFuse, una pasta a base acquosa contenente polveri metalliche o ceramiche, che non necessita di deceraggio prima della sinterizzazione finale.

Insieme alla macchina AM e alla materia prima, l’azienda ha anche lanciato il suo forno di sinterizzazione sotto vuoto avanzato. Questo forno offre la sinterizzazione a pressione parziale in argon e si dice che produca un’eccellente metallurgia. Sono compatibili anche miscele di gas formanti non infiammabili.

 
Le parti possono essere sinterizzate direttamente dalla macchina AM in circa dodici ore, il che significa che i componenti possono essere disponibili entro sedici-ventiquattro ore dall’inizio di una costruzione.

Sfruttando l’architettura aperta della tecnologia, i partner di ricerca hanno formulato paste specializzate con materiali Rapidia e hanno sviluppato i propri cicli di sinterizzazione per il forno, ha dichiarato l’azienda. La comunità di ricerca ha affermato che il sistema semplice consente loro di concentrarsi su questi nuovi materiali e tecniche.

I materiali standard di Rapidia includono gli acciai inossidabili 316L e 17-4 PH, che offrono resistenza alla corrosione e forza, insieme a Inconel 625 per prestazioni ad alta temperatura e maggiore resistenza alla corrosione.

Il team sta attualmente collaborando con i clienti europei per portare il primo sistema sul mercato nel primo trimestre del 2023.

Specifiche tecniche e prezzi

Di seguito sono riportate le specifiche tecniche del sistema di estrusione del materiale e del forno di Rapidia. Interessati a saperne di più? I potenziali clienti possono contattare Rapidia per un preventivo qui . 

stampante 3d 
 
Tecnologia 
Doppio estrusore indipendente (IDEX)
Materia prima 
Cartucce ricaricabili in acciaio inossidabile
Costruisci letto 
Riscaldato, Magnetico
Piatto di stampa 
Foglio di acciaio inossidabile flessibile riutilizzabile
ID ugello 
0,4 mm
Velocità di deposizione 
~50 g/ora (316L, 17-4PH)
Massimo. Costruisci busta
200 mm x 200 mm x 150 mm
 
 
Forno 
 
Atmosfera 
Sinterizzazione sottovuoto a pressione parziale
Gas 
Argon, Argon Con Il 3% Di Idrogeno
Massimo. Temperatura 
1400 °C
Ventilazione 
Tubo ID con sfiato verso l’esterno dell’edificio
Gestione raccoglitore 
Sistema di cattura a due stadi
Dimensioni esterne 
210x110x84 cm

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi