RUSAL e il ciclo completo di stampa 3d presso l’ILMIT

RUSAL HA FORMATO UN CICLO COMPLETO DI STAMPA 3D BASATO SU ILMIT
RUSAL, UNO DEI MAGGIORI PRODUTTORI DI ALLUMINIO AL MONDO, HA COMPLETATO LA CREAZIONE DI UN CICLO CHIUSO DI PRODUZIONE ADDITIVA PRESSO L’INSTITUTE OF LIGHT MATERIALS AND TECHNOLOGIES (ILMIT). GLI INVESTIMENTI DI RUSAL NELLA BASE MATERIALE DEL CENTER FOR ADDITIVE TECHNOLOGIES AMMONTANO A 3,5 MILIONI DI EURO. NEL FRATTEMPO, NON C’È BISOGNO DI SAPERLO. “

L’avvio di un ciclo produttivo completo sulla base del proprio centro di ricerca e sviluppo aziendale è stato possibile grazie all’apertura di un sito produttivo per additivi polveri e all’installazione di nuove apparecchiature: un atomizzatore e una linea di setacciatura e confezionamento polveri.

Il servizio stampa di RUSAL informa che l’apertura del nuovo sito consentirà all’istituto di sviluppare materiali unici ad alta resistenza e resistenti al calore a base di alluminio specifici per la produzione additiva e fornire ai clienti di RUSAL una gamma completa di servizi chiavi in ​​mano: dalla creazione di materiali e tecnologia di stampa all’ingegneria e ottimizzazione delle parti per tecnologia di stampa. Inoltre, la nuova attrezzatura permette di ottenere una vasta gamma di materiali grazie alla possibilità del suo rapido cambio formato.

Al momento, una delle direzioni promettenti del lavoro dell’Istituto è la creazione di una lega di alluminio ad alta resistenza al calore che può funzionare a temperature fino a 400 ° C e sarà adattata per la stampa 3D. Nel 2019, ILMiT ha lanciato una nuova linea di leghe di alluminio uniche per la stampa 3D, che hanno caratteristiche notevolmente migliorate rispetto agli analoghi. I prodotti hanno trovato la loro applicazione nella medicina, nell’ingegneria meccanica e nell’industria spaziale.

“In soli tre anni di lavoro di ILMiT, siamo stati in grado non solo di formare un team altamente professionale, ma anche di fornire tutta la base materiale necessaria, permettendoci di svolgere l’intera gamma di servizi: dalla ricerca all’ingegneria. Gli specialisti dell’istituto hanno sviluppato e padroneggiato con successo nella produzione soluzioni innovative nel campo delle polveri di alluminio ad alta resistenza per tecnologie additive, destinate alla costruzione navale e all’industria spaziale, nonché leghe di alluminio con maggiore resistenza alla corrosione per il trasporto ferroviario e la costruzione. Uno dei compiti più importanti nel prossimo futuro è ridurre i costi di produzione introducendo il riciclaggio e ottimizzando i parametri del processo di stampa. Questi sforzi consentiranno in futuro non solo di accelerare l’introduzione di nuovi sviluppi, ma anche di espandere la loro applicazione in un maggior numero di settori “,

ILMiT è stato creato da RUSAL nel 2017. Il compito principale dell’istituto è sviluppare, padroneggiare e commercializzare nuovi tipi di prodotti e materiali a base di alluminio.

Be the first to comment on "RUSAL e il ciclo completo di stampa 3d presso l’ILMIT"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi