PROGETTO ETH-FOCUS: «SPACEHOPPER»
Stampa 3D rinforzata con carbonio: Scheurer Swiss GmbH supporta l’ETH di Zurigo nello sviluppo di un innovativo robot saltellante per l’esplorazione di asteroidi.

La società di ingegneria Scheurer Swiss GmbH, nota per la sua pluriennale esperienza nelle tecnologie in fibra composita, supporta il progetto focus “SpaceHopper” dell’ETH di Zurigo con il suo know-how ingegneristico, stampa componenti di robot rinforzati con carbonio e utilizza la sua vasta rete per supportare il team di progetto con altre aziende per completare i robot unici per la rete. Il rivoluzionario robot da salto con tre gambe è stato sviluppato appositamente per la locomozione controllata in assenza di gravità e ha lo scopo di offrire nuove possibilità per esplorare gli asteroidi. Dopo appena otto mesi di sviluppo, il primo prototipo è stato presentato con successo a fine maggio.

La stampa 3D sta rivoluzionando la robotica spaziale

L’ambiente difficile, particolarmente privo di peso, dei piccoli corpi astronomici richiede una nuova, unica soluzione di ricerca. Il progetto di robot “SpaceHopper” sostenuto da Scheurer Swiss vuole essere proprio questo. Con il supporto di esperti della ricerca, dell’industria e dell’edilizia leggera, i dieci futuri ingegneri di ETH Zurigo e ZHAW hanno sviluppato e costruito la rivoluzionaria piattaforma di mobilità: un robot saltellante a tre gambe con componenti rinforzati in carbonio della stampante 3D, leggero e stabile, il design ottimizzato per saltare a bassa gravità.

Gamba del robot rinforzata con carbonio dalla stampante 3D di Scheurer Swiss per l’innovativo robot da salto
“Una delle sfide era rendere le gambe il più sottili possibile per ridurre al minimo il peso totale del robot. Tuttavia, devono resistere alle forze dell’impatto saltellante”, spiega il progettista meccanico, Emma Steinke, e sottolinea: “Siamo felici di avere Scheurer Swiss dalla nostra parte come esperta di costruzioni leggere. Le conoscenze specialistiche competenti delle ultime tecnologie in fibra composita e della stampa 3D, nonché la vasta rete di Scheurer Swiss sono state molto preziose per noi e hanno contribuito al successo del nostro progetto focus fin dall’inizio.»

Stampa 3D rinforzata con carbonio di Scheurer Swiss per la struttura elettronica del robot spaziale saltellante
Il CEO di Scheurer Swiss, Dominik Scheurer, sottolinea: “La stampa 3D rinforzata con carbonio è l’ideale per i componenti del robot perché è possibile produrre praticamente qualsiasi forma. I corpi cavi, come le gambe del robot, possono essere dotati di strutture di supporto per stabilizzarli senza appesantirli inutilmente. La produzione additiva è il processo di produzione ideale per questo ed è molto efficiente in termini di costi”.

Stampa 3D rinforzata con carbonio: il futuro della tecnologia di produzione


Una caratteristica speciale della produzione additiva è che gli oggetti sono fabbricati direttamente sulla base di dati informatici 3D, il cosiddetto Rapid Product Development. In particolare, componenti con un alto grado di personalizzazione possono essere prodotti in tempi rapidi ed economici con la necessaria stabilità e funzionalità. L’esperto di costruzioni leggere Scheurer ne è certo: “La stampa 3D è attualmente una delle più moderne tecnologie di costruzione leggera e sta plasmando il futuro dell’industria manifatturiera come quasi nessun altro processo. L’intenzione è chiara: ancora più flessibilità, creatività ed economicità nello sviluppo del prodotto».

Grazie alle sue radici nel motorsport di Formula 1, Scheurer Swiss ha più di trent’anni di esperienza nel campo delle costruzioni leggere ed è l’unico fornitore in Svizzera ad offrire un servizio completo: dalla consulenza, alla progettazione e ingegneria alla produzione – tutto da un unica fonte. Siamo felici di aiutare!

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi