Shapeshift 3D con CCM per automatizzare l’adattamento personalizzato della fodera del casco da hockey stampata in 3D

SHAPESHIFT 3D E CCM COLLABORANO PER REALIZZARE FODERE PER CASCHI DA HOCKEY STAMPATE IN 3D SU MISURA
 
La società di software con sede a Montreal Shapeshift 3D ha collaborato con il produttore di articoli sportivi CCM per automatizzare l’adattamento personalizzato della fodera del casco da hockey stampata in 3D di CCM.

Mentre il rivestimento sarà reso disponibile al pubblico in dimensioni standard, gli atleti d’élite sono già stati in grado di ottenere il loro su misura per la stagione 2021 della National Hockey League (NHL).

Secondo i partner, l’accordo vede CCM diventare il produttore della prima fodera per casco da hockey stampata in 3D su misura disponibile in commercio al mondo.

“Siamo orgogliosi di collaborare con un marchio distintivo così profondamente impegnato a migliorare la sicurezza e le prestazioni di coloro che praticano il nostro sport nazionale”, ha affermato Jonathan Borduas, CEO di Shapeshift 3D. “Apprezziamo l’impegno a spingere i confini di ciò che è possibile: hanno osato sognare e ora, attraverso la nostra partnership, possiamo renderlo realtà”.

CCM ha stretto una partnership con Shapeshift 3D per sfruttare la sua piattaforma di personalizzazione della vestibilità per le sue fodere per caschi da hockey stampate in 3D. Immagine tramite Shapeshift 3D.
La fodera per casco stampata in 3D di CCM

CCM ha presentato per la prima volta la sua fodera per casco da hockey certificata NHL stampata in 3D nel settembre dello scorso anno, che ha creato in collaborazione con il produttore di stampanti 3D Carbon . Chiamato Super Tacks X, il casco è stato stampato utilizzando il processo di resina Digital Light Synthesis (DLS) proprietario di Carbon e presenta la tecnologia Next Evolution Sense (NEST). 

Il rivestimento è costituito da un’intricata struttura reticolare contenente più di 130.000 puntoni posizionati e dimensionati per un assorbimento e una dissipazione dell’energia ottimali, garantendo al contempo che il casco sia traspirante, sicuro e confortevole. 

La fodera del casco è ora disponibile per tutti i giocatori della NHL per la stagione 2021, ma è già stata utilizzata da almeno tre giocatori professionisti, tra cui Seth Jones dei Columbus Blue Jackets , che ha stabilito il record di minuti giocati in una singola partita mentre indossandolo nel primo turno dei playoff.

Il software di personalizzazione della vestibilità di Shapeshift 3D al lavoro. Immagine tramite Shapeshift 3D.
Adattamento personalizzato automatizzato

I Super Tacks X saranno messi a disposizione del pubblico nelle taglie small, medium e large, mentre gli atleti d’élite potranno confezionarli su misura. Ciò si ottiene effettuando una scansione 3D della testa del giocatore e modificando l’imbottitura per adattarla alla forma del cranio del giocatore. La fodera del casco viene quindi stampata in 3D per dare il prodotto finale. 

Tuttavia, questo approccio ha richiesto risorse considerevoli a causa della complessità della personalizzazione dei reticoli e quindi ha limitato la sua accessibilità al mercato globale al di là degli atleti professionisti. Il processo è stato anche costoso e ha impedito a CCM di fornire il rivestimento personalizzato a un bacino di consumatori più ampio. 

Pertanto, la società si è rivolta a Shapeshift 3D per migliorare e automatizzare il suo processo di adattamento personalizzato in modo da poter soddisfare la crescente domanda pubblica per il rivestimento stampato in 3D.

“CCM è orgogliosa di collaborare con un’azienda così innovativa per la migliore elaborazione del design della nostra fodera per casco da hockey Super Tacks X”, ha affermato Jeff Dalzell, Chief Product Officer di CCM. “Abbiamo scelto Shapeshift 3D per consentirci di portare alle masse il processo di adattamento personalizzato utilizzato a livello di élite. Stavamo cercando un partner che ci aiutasse con la forte domanda e lavorasse su un processo ottimizzato e automatizzato.

“PENSIAMO DAVVERO CHE SHAPESHIFT 3D CI AIUTERÀ A RAGGIUNGERE LA NOSTRA VISIONE COMMERCIALE PER PORTARE QUESTO PRODOTTO RIVOLUZIONARIO AL MAGGIOR NUMERO POSSIBILE DI GIOCATORI A LIVELLO GLOBALE”.
La piattaforma software completamente integrata e scalabile di Shapshift 3D si basa su una tecnologia in attesa di brevetto ed è specializzata nella personalizzazione dei prodotti sul corpo di chi li indossa. Basata sull’intelligenza artificiale (AI), la piattaforma consente un adattamento “perfetto” preservando l’intento ingegneristico e progettuale del prodotto.

La società ha precedentemente implementato la sua piattaforma di personalizzazione della vestibilità per applicazioni di sicurezza e prestazioni che richiedono elevati standard di conformità, come ginocchiere stampate in 3D, solette stampate personalizzate, maschere respiratorie e arti protesici. 

“Questa [partnership] è particolarmente entusiasmante in quanto mostra l’esclusivo valore aggiunto dell’utilizzo del nostro software: consentiamo a CCM di personalizzare su larga scala e a basso costo rispettando le tecnologie già integrate, come la tecnologia NEST”, ha aggiunto Borduas.

Il software di Shapeshift 3D è specializzato nella personalizzazione dei prodotti sul corpo di chi li indossa. Immagine tramite Shapeshift 3D.

Be the first to comment on "Shapeshift 3D con CCM per automatizzare l’adattamento personalizzato della fodera del casco da hockey stampata in 3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi