SOONSER PUNTA ALLA PRODUZIONE INDUSTRIALE DI MASSA CON LA SERIE DI STAMPANTI 3D SLA INDUSTRIALI MARS PRO – SPECIFICHE TECNICHE E PREZZI

SoonSer , il marchio industriale del produttore di stampanti 3D e materiali di consumo SoonSolid , si rivolge alle esigenze della produzione di massa industriale con la sua serie di stampanti 3D SLA aggiornata, Mars Pro .

Composta dalle stampanti 3D Mars Pro 600, 850 e 1600 SLA, con quest’ultima caratterizzata da un ampio volume di costruzione espandibile di 1600 x 800 x 600 mm, la serie Mars Pro è adatta per la prototipazione, la produzione e la fusione rapida di precisione per le applicazioni nei settori automobilistico, artistico, architettonico e medico, tra gli altri. 

Sviluppata in risposta alla domanda del mercato, la serie Mars Pro è progettata per consentire la produzione su scala industriale di parti stampate in 3D SLA con velocità e precisione.

 

SoonSolid è un’azienda tecnologica globale che fornisce prodotti dentali digitali basati sulla tecnologia di stampa 3D. SoonSer è il marchio di stampanti 3D industriali dell’azienda, che sviluppa hardware e materiali per la produzione additiva adatti ai settori sanitario e industriale. 

Il marchio gemello di SoonSer, SprintRay, è il fornitore di SoonSolid di stampanti 3D dentali digitali in tutto il mondo, con il suo principale mercato negli Stati Uniti. Il marchio fornisce servizi dentali digitali one-stop a studi medici e ospedali in tutto il paese, tra cui stampanti 3D, materiali per la stampa dentale e il suo software e piattaforma cloud. La stampante 3D SprintRay Pro è stata precedentemente selezionata per un 3D Printing Industry Award nella categoria Top 10 Non-FFF 3D Printers of the Year . 

 

La serie Mars Pro di SoonSer è il culmine di oltre un decennio di esperienza nella stampa 3D e nelle applicazioni di processo. Commercializzate da SoonSer come altamente stabili, precise e facili da usare, le tre stampanti SLA della serie Mars Pro si differenziano principalmente per le dimensioni del volume di costruzione. 

Il più piccolo della serie, il Mars Pro 600, ha un volume di costruzione di 600 x 600 x 400 mm, seguito dal Mars Pro 850 con un volume di costruzione di 850 x 850 x 500 mm. La più grande macchina Mars Pro, la 1600, fa impallidire i suoi cugini con un volume di costruzione di 1600 x 800 x 600 mm. 

L’intera serie Mars Pro adotta un design distribuito e modulare al fine di migliorare la stabilità di lavoro e l’espandibilità del suo sistema di controllo. Sempre per motivi di stabilità, le macchine sfruttano una piattaforma di movimento del marmo di grado 00, mentre i componenti critici come laser, galvanometri e componenti di controllo elettrico sono forniti da marchi rinomati, secondo SoonSer.

Per quanto riguarda l’usabilità, la serie Mars Pro è dotata di un software di controllo sviluppato da SoonSer che ha un’interfaccia concisa e viene fornito con un elenco di funzioni del pacchetto per semplificare il processo operativo. Il software dispone di parametri di processo, algoritmi di ottimizzazione, riconoscimento automatico dei modelli e parametri di autoelaborazione per migliorare le prestazioni di stampa e aumentare il tasso di successo delle stampe.

Oltre ad essere facile da usare, la serie Mars Pro è anche progettata per essere altamente precisa ed efficiente. Le macchine sono dotate del sistema a spot variabile intelligente brevettato di SoonSer per completare le capacità di scansione ad alta velocità e gli algoritmi di scansione dei sistemi. Secondo quanto riferito, il sistema a spot variabile è in grado di aumentare l’efficienza di stampa fino a tre volte quella di un sistema a spot singolo, contribuendo a sua volta a ridurre il time-to-market per le parti stampate in 3D. 

Nel frattempo, un sensore di livello del liquido ad alta precisione garantisce che il livello del liquido nel processo di stampa rimanga accurato, mentre il sistema di calibrazione delle macchine migliora la precisione di stampa dell’intero modello stampato in 3D.

La serie di stampanti 3D Mars Pro funziona con il sistema di materiali aperti di SoonSer, che presenta circa 10 materiali di stampa 3D SLA con diverse caratteristiche meccaniche, qualità della superficie, colori e applicazioni.

 

Progettata per soddisfare la crescente domanda di produzione industriale di massa di parti stampate in 3D, la serie Mars Pro è adatta a un’ampia gamma di applicazioni in più settori. 

Ad esempio, le macchine sono in grado di produrre componenti per il settore industriale, come parti di elettrodomestici, prodotti elettronici e la produzione di parti automobilistiche. Le stampanti sono adatte anche per la tecnologia di produzione e modelli architettonici per le industrie culturali e creative e possono fornire attrezzature, microfusione e modelli di colata sotto vuoto per la produzione di modelli di precisione. 

Altrove, la serie Mars Pro può essere sfruttata nel settore medico per produrre prodotti stampati in 3D per le prove chirurgiche preoperatorie, dispositivi di riabilitazione e guide chirurgiche. 

Uno di questi casi di applicazione ha visto SoonSer 3D stampare un modello del meccanismo dell’HIV a scopo dimostrativo e di visualizzazione. Utilizzando la stampante 3D Mars Pro, SoonSer è stata in grado di completare il modello in una sola settimana, inclusi stampa, colorazione, giunzione, lucidatura, assemblaggio e altri processi. 

Il modello del meccanismo dell’HIV è stato stampato utilizzando la tecnologia di stampa 3D SLA, il materiale LG-6001 di SoonSer e la plastica rinforzata con fibra di vetro (FRP), che ha offerto significativi vantaggi in termini di costi e tempi di costruzione ridotti. Grazie alle capacità tecniche di Mars Pro, il modello ha soddisfatto i requisiti del cliente di dimostrazione e visualizzazione a lungo termine ed è stato in grado di essere personalizzato in base ai dati di scansione del paziente. 

Il modello del meccanismo dell’HIV stampato in 3D. Foto via SoonSolid.
La serie Mars Pro ha anche dimostrato la sua abilità su larga scala, avendo completato una “montagna” artificiale per la China University of Mining and Technology . Con una superficie di 6.000 x 2.500 x 1.500 mm, la montagna è stata stampata su Mars pro in resina, FRP e materiali in lega di alluminio.

La montagna artificiale stampata in 3D su Mars Pro. Foto via SoonSolid.
Specifiche tecniche e prezzi

Le specifiche tecniche della serie di stampanti Mars Pro 3D sono le seguenti:

Modello
Marte Pro 600
Marte Pro 850
Mars Pro 1600

Volume massimo del pezzo (mm)

600 x 600 x 400
850 x 850 x 500
1600 x 800 x 600

Precisione

+/-0.1 mm (L<100mm)
+/-0.1%xL (L>100mm)
+/-0.15 mm (L<100mm)
+/-0.15%xL (L>100mm)
+/-0.2 mm (L<100mm)
+/-0.2%xL (L>100mm)

Spessore dello strato

0,05-0,2 mm opzionale
0,05-0,2 mm opzionale
0,05-0,25 mm opzionale

Dimensione spot
(modalità spot variabile)

0,08-0,8 mm
0,08-0,8 mm
0,08-0,8 mm

Formato

.stl/.slc/.cli
.stl/.slc/.cli
.stl/.slc/.cli

Dimensioni stampante
(L x P x A in mm)

1520 x 1320 x 1970
1580 x 1750 x 2300
3000 x 1700 x 2450

Peso stampante
(senza resina)

1000 kg
1300 kg
2300 kg

Potenza

200-240 V CA, 50/60 Hz, monofase 2,5 kW
200-240 V CA, 50/60 Hz, monofase 2,8 kW
200-240VAC,50/60Hz, monofase 4kW

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi