STPL3D LANCIA LA NUOVA SERIE DI STAMPANTI 3D INDOMAKE INSL: SPECIFICHE TECNICHE E PREZZI

Il fornitore di servizi di stampa 3D con sede in India STPL3D ha lanciato la sua nuova serie IndoMake INSL di stampanti 3D SLA.

La linea di prodotti, che contiene INSL-300 , 600, 800 e 1100, è stata presentata in occasione di un evento di inaugurazione presso la sede dell’azienda a Surat, nel Gujarat. L’evento ha visto l’amministratore delegato Dhiraj Kumar Vasoya rompere una noce di cocco come parte di una tradizione destinata a creare un’era di buon auspicio per l’azienda.

Commercializzata come un’offerta di livello industriale, la serie INSL di grande formato si rivolge ai produttori nei settori automobilistico, aerospaziale, robotico, sanitario e dei prodotti di consumo.

Rahul Gaywala, CEO della società madre STPL , ha dichiarato: “Nel panorama in continua evoluzione di oggi, designer e ingegneri sono costantemente alla ricerca di nuove tecniche per migliorare lo sviluppo del prodotto, rendere i processi più efficienti e immettere i prodotti sul mercato più velocemente che mai. E con queste ultime stampanti, STPL ha creato un ambiente molto favorevole per l’uso delle ultime tecnologie e degli approcci moderni”.

Fondata nel 1993, STPL ha trascorso quasi tre decenni a sviluppare la propria tecnologia laser con particolare attenzione alle macchine per il taglio del diamante. La società alla fine è passata ai servizi di stampa 3D nel 2017 con la fondazione di STPL3D, che ora ha servito oltre 1.000 clienti e stampato oltre 4.500 parti. L’azienda fornisce anche il proprio set di resine per la stampa 3D come Formula L1 , Clara A e Magna L90 .

Con il lancio della sua nuova serie IndoMake INSL, STPL3D spera di soddisfare la crescente domanda di sistemi di produzione a basso volume in India. La società prevede anche una crescita significativa nel mercato della stampa 3D indiano nei prossimi anni.

Kuntesh Radadiya, Manager di STPL3D, spiega: “La produzione additiva si aspetta un enorme adattamento nelle industrie manifatturiere indiane. Nei prossimi anni, sarà ampiamente accettata come la principale tecnica di produzione nella produzione su piccola scala di diversi settori dell’industria della fusione, dell’industria calzaturiera, dell’industria artistica e artigianale, dell’industria della plastica e dell’industria automobilistica dei veicoli elettrici. La stampa 3D ridurrà i tempi di produzione e collaudo dei componenti critici e accelererà la rivoluzione industriale”.

La nuova serie IndoMake INSL è versatile, offrendo un’ampia gamma di volumi di stampa a seconda delle esigenze del cliente. Il più piccolo della gamma è l’INSL-300 (300 x 300 x 300 mm), mentre il più grande è l’INSL-1100 (1100 x 600 x 550 mm).

Tutti i sistemi sono dotati di scanner galvanometrici sviluppati da Scanlab , garantendo parti ripetibili per applicazioni di livello industriale. Le stampanti 3D INSL supportano anche oltre cinque diversi materiali in resina, ciascuno con le proprie proprietà uniche sia per la prototipazione funzionale che per la produzione finale.

Le stampanti IndoMake di STPL sono inoltre dotate di telai rigidi in acciaio solido, letti di stampa in granito e assi Z in alluminio di grado aerospaziale per assorbire le vibrazioni generate durante il processo di stampa e migliorare la qualità delle parti. Altre caratteristiche includono il riempimento automatico del serbatoio, la messa a fuoco automatica, il rilevamento ambientale e la diagnostica e il controllo remoti.

La stampante 3D INSL-1100 è la più grande della linea di prodotti. Foto tramite STPL3D.
Specifiche tecniche e prezzi

Di seguito sono riportate le specifiche tecniche della serie di stampanti 3D IndoMake INSL. I sistemi possono essere ordinati ora. I lettori interessati all’acquisto di una macchina dovrebbero visitare la pagina del negozio STPL per un preventivo .

Crea volume
Fino a 1100 x 600 x 550 mm
Velocità di stampa
Fino a 350 g/h
Velocità di scansione
Fino a 10 m/s
Spessore dello strato
0,1 mm
Tipo di laser
Diodo – laser a stato solido pompato
Sistema ottico
Scanlab Galvanometro Scanner
Dimensione del fascio
0,08 – 0,15 mm
Dimensioni della macchina
Fino a 1960 x 1700 x 2500 mm

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi