Dar Al Arkan lancia la prima villa stampata in 3D per supportare l’edilizia sostenibile nel Regno
 

Dar Al Arkan 3D Construction Printed (3DCP) villa a due piani alta 9,9 metri nel Regno nel complesso residenziale di Shams Al Riyadh. Cortesia dell’immagine: Dar Al Arkan
Dar Al Arkan ha seguito protocolli rigorosi e un approccio basato sull’evidenza per garantire che il progetto fosse costruito in  
Riyadh, KSA: Dar Al Arkan, la principale società immobiliare dell’Arabia Saudita, ha lanciato la prima villa 3D Construction Printed (3DCP) a due piani e alta 9,9 metri nel Regno, nello sviluppo residenziale di Shams Al Riyadh. L’utilizzo della tecnologia 3CDP è il primo risultato del suo genere nella regione poiché accelera la velocità di costruzione migliorando al contempo la sicurezza e riducendo gli sprechi e gli errori.

Dar Al Arkan ha seguito rigidi protocolli e un approccio basato sull’evidenza per garantire che il progetto, inclusa la prima villa, fosse costruito in sicurezza in conformità con i codici edilizi dell’Arabia Saudita in ogni aspetto. La villa è stata stampata direttamente in loco, durante l’estate senza apparecchiature di raffreddamento o ombreggiatura, indicando che la tecnologia è in grado di stampare case tutto l’anno e in qualsiasi parte del Regno.

Dar Al Arkan ha lanciato la tecnologia 3DCP nel quarto trimestre del 2021 per guidare la transizione del settore edile e immobiliare verso pratiche edilizie avanzate e sostenibili e completare gli obiettivi di Saudi Vision 2030 per supportare la diversificazione economica e la digitalizzazione.

A differenza dei metodi tradizionali di costruzione di case, 3DCP riduce i tempi di costruzione di oltre la metà, è più flessibile e richiede meno manodopera poiché bastano solo tre lavoratori per costruire una casa. Questo, a sua volta, contribuisce anche a ridurre il danno da tempo perso, creando un luogo di lavoro più sicuro. Inoltre, è necessario meno calcestruzzo per completare un edificio, rendendo la tecnologia più sostenibile e una soluzione praticabile per un’industria edile a basse emissioni di carbonio del futuro. Per i consumatori, la combinazione di questi vantaggi garantisce costi inferiori e maggiore accessibilità rispetto alla costruzione tradizionale.  

Wael Al Hagan, Project Manager, 3DCP, Dar Al Arkan, ha dichiarato: “Dar Al Arkan sta attualmente costruendo la seconda villa, che in genere richiederà un mese per essere completata, ma abbiamo già terminato il primo piano in soli otto giorni. Questa villa stampata in 3D ha strati di isolamento aggiuntivi e caratteristiche che garantiscono il risparmio energetico, risparmiando fino al 30% nel consumo di energia. Invitiamo tutti gli esperti del settore a farci visita ea visionare di persona la prima villa completata e la seconda in costruzione. I nostri sforzi sono concentrati sullo sviluppo del settore immobiliare del Regno integrando le ultime tendenze e tecnologie, tratte dalle migliori pratiche globali per migliorare il nostro settore a livello locale e raggiungere gli obiettivi della Vision 2030. L’introduzione della stampa edilizia 3D ci consente di concentrarci su una maggiore flessibilità di progettazione,

Poiché 3DCP aumenta la precisione della costruzione, ci saranno anche meno riparazioni e rilavorazioni, contribuendo a risparmiare sui costi a lungo termine e ad aumentare il valore della proprietà. Una combinazione di minor spreco di materiali da costruzione, meno necessità di riparazioni o rilavorazioni e bassi incidenti LTI in loco consentirà una gestione del progetto altamente efficiente in termini di costi rispetto alla costruzione tradizionale.

La prima villa costruita a Shams Al Riyadh utilizzava materiali di produzione locale tra cui cemento, sabbia, rocce e pietre, con vari gradi di concentrazione, per garantire che la struttura fosse fino a quattro volte più resistente della costruzione tradizionale.

La tecnologia rivoluzionerà il modo in cui i clienti acquisteranno le loro case nel prossimo futuro, dato che molto presto potranno scegliere tra vari progetti di edifici digitali e autorizzare semplicemente la stampa della loro casa con un clic di un pulsante. Dar Al Arkan continuerà a sviluppare gli standard del settore per consolidare la posizione del Regno come leader in questo settore, rendendo l’azienda altamente competitiva nella tecnologia 3DCP.

 

Informazioni su Dar Al Arkan:

Dar Al Arkan è il braccio di sviluppo immobiliare della società di sviluppo immobiliare Dar Al Arkan, una società di partecipazione pubblica di 28 anni quotata alla borsa saudita (Tadawul). Con sede a Riyadh, in Arabia Saudita, Dar Al Arkan plays è oggi il più grande sviluppatore del Regno dell’Arabia Saudita. Dar Al Arkan si concentra sullo sviluppo di residenze dal design elegante e fiorenti centri commerciali in località centrali del Regno. Con un track record di fornitura di 15.000 unità residenziali e oltre 500.000 metri quadrati di spazi commerciali, Dar Al Arkan Properties sta facendo crescere rapidamente il suo portafoglio in tutto il Regno ed espandendo la sua presenza internazionale a Dubai e in Bosnia

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi