EOS e Siemens insieme nel software

Partner EOS e Siemens per l’integrazione e le vendite del software di stampa 3D

Nel 2016, EOS North America ha integrato il suo software EOSPRINT nel software NX di Siemens , dando il via a una lunga partnership tra i due incentrata principalmente sul progresso e l’adozione della stampa 3D industriale . Nel 2018, Siemens ha fornito automazione e tecnologia di azionamento per le nuove stampanti EOS serie M 300 e P 500, e ora i due hanno annunciato che la loro partnership sta crescendo di nuovo. Come parte di questo accordo ampliato, EOS integrerà e rivende le soluzioni software AM di Siemens con le proprie stampanti, che unificheranno il processo AM industrializzato al fine di ottenere fabbriche AM più redditizie.

Oltre a migliorare l’efficienza e la redditività dell’AM, questo accordo di rivenditore integrato fornirà ai clienti connettività alla progettazione a monte e ai processi di produzione a valle e darà loro accesso anche alla preparazione e ottimizzazione della costruzione.

“Con questo accordo, EOS e Siemens possono migliorare notevolmente l’efficienza e la redditività della fabbrica AM. Invece di fornire solo la preparazione per la costruzione di una singola macchina, i clienti possono ora sfruttare un processo unificato a monte per trasformare la progettazione e a valle per realizzare una produzione in fabbrica AM ad alto volume “, Aaron Frankel, Vice President of the AM Program for Siemens Digital Industries Software , ha detto in un comunicato stampa. “Questo processo unificato è fondamentale per l’AM industrializzato.”

Questo accordo esteso consente a EOS North America di rivendere i prodotti nella soluzione AM industrializzata di Siemens come parte del suo portafoglio Xcelerator , che ha ogni frase dello sviluppo AM connessa da un thread digitale, l’esatto opposto di qualcosa chiamato una soluzione puntuale.

“Le soluzioni puntuali introducono inefficienze dispendiose in termini di tempo e soggette a errori nel flusso di lavoro AM. I clienti devono spesso interrompere il loro processo per convertire i dati per diversi ambienti software. E i problemi con questo approccio sono aggravati da ogni cambiamento richiesto “, ha spiegato Frankel.

L’integrazione del software NX AM con il software di gestione dei processi e dei lavori EOSPRINT 2 di EOS consente agli utenti di generare file di build EOS direttamente in NX, definendo materiale, set di esposizione e valori di offset del raggio, tra le altre variabili.
EOS integrerà la propria soluzione software EOSPRINT 2 per la gestione dei processi e dei lavori con il software Siemens NX, oltre a rivendere la preparazione della build NX AM e il software AM Build Optimizer ai clienti della stampa 3D in metallo in modo che possano ottimizzare le loro strutture di supporto e orientare meglio le loro parti . Combinando queste due soluzioni software, i clienti EOS potranno avere accesso e utilizzare tutte le funzionalità AM di Siemens, come:

costruire la simulazione del processo
validazione del progetto
ingegneria dei materiali e analisi della durabilità
Gestione del ciclo di vita del prodotto
pianificazione ed esecuzione
design per additivo
monitoraggio delle prestazioni
automazione del processo
ottimizzazione della topologia
Con la capacità di sfruttare tutte queste funzionalità combinate, EOS afferma che i suoi clienti possono stare tranquilli con la consapevolezza che le loro parti stampate in 3D sono state create “per raggiungere al meglio i loro obiettivi di stampa giusta per la prima volta”.

“La capacità di offrire ai nostri clienti una combinazione del software AM di Siemens con le macchine EOS è un passo importante verso l’industrializzazione della produzione additiva per la produzione su larga scala. Vogliamo garantire che i nostri clienti possano stampare con successo la loro prima parte oggi come lo faranno la loro decimillesima parte domani, il che significa che le nostre macchine devono andare oltre la preparazione della costruzione per connettersi all’intero processo AM end-to-end “, Andrew Snow, vicepresidente senior di EOS North America, ha dichiarato in un comunicato stampa. “Questo nuovo accordo con Siemens aiuterà a raggiungere questo obiettivo e siamo entusiasti di collaborare con Siemens come rivenditore delle loro soluzioni AM”.

Secondo Andrew Snow, vicepresidente senior di EOS North America, l’integrazione del software Siemens e dell’hardware EOS aiuterà gli utenti a “stampare con successo la loro prima parte oggi come la decimillesima parte domani”. Dopo aver definito la strategia di costruzione in NX, gli utenti possono anche ottenere anteprime del modello di tratteggio strato per strato delle parti stampate con EOS prima di generare i file per EOSPRINT.
Un esempio è il progettista e produttore di componenti termici critici Sintavia LLC , che ha recentemente acquistato due stampanti 3D M4K-4, sostanzialmente versioni allungate di EOS M400-4. L’azienda sta approfittando della partnership tra EOS e Siemens creando un flusso di lavoro AM end-to-end che fa buon uso di NX AM Build Preparation e AM Build Optimizer e NX AM Print Driver per EOSPRINT.

“Questa mossa di EOS North America per integrare più strettamente il software Siemens AM nei suoi sistemi di stampa 3D è perfettamente in linea con il nostro obiettivo di creare un thread digitale AM ​​automatizzato senza soluzione di continuità dalla progettazione alla produzione. Se vogliamo rendere la produzione additiva un processo veramente industrializzato, dobbiamo assicurarci che l’intero flusso di lavoro sia il più efficiente possibile “, ha dichiarato Brian Neff, CEO di Sintavia. “Una forte integrazione tecnica tra EOS e il software Siemens non solo aiuta con la preparazione della costruzione, l’ottimizzazione e la stampa 3D, ma consente una connessione più stretta a ogni altra fase della catena del valore AM”.

Siemens Digital Industries Software formerà il team di consulenza tecnica di EOS Additive Minds su come utilizzare il software NX AM e AM Build Optimizer come parte dell’accordo di rivenditore e Additive Minds insegnerà ai clienti EOS come utilizzare le soluzioni software AM di Siemens. Inoltre, le aziende hanno già concordato un framework che offrirà un supporto tecnico completo.

Be the first to comment on "EOS e Siemens insieme nel software"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi