GE ha avviato i test sul primo T901-GE-900, il motore ad ala rotante di nuova generazione di GE destinato ad alimentare in futuro gli aerei UH-60 Black Hawk, AH-64 Apache e Future Attack Reconnaissance Aircraft (FARA) dell’esercito americano.

L’uso da parte di GE di materiali avanzati, tra cui parti prodotte in modo additivo e compositi a matrice ceramica, sono tecnologie chiave che consentono le prestazioni del T901. Come riportato in precedenza , l’uso della produzione additiva in metallo nel motore T901 ha consentito il consolidamento delle parti, che ha comportato una riduzione del peso di circa il 20%.

Nel 2019, il motore T901 di GE è stato selezionato dall’esercito degli Stati Uniti per la fase EMD (Engineering and Manufacturing Development) del programma ITE (Enhanced Turbine Engine) per rimotorizzare le sue flotte Apache e Black Hawk. L’esercito degli Stati Uniti ha anche selezionato il T901 da 3.000 cavalli per il programma Future Attack Reconnaissance Aircraft (FARA).

Il primo motore a testare la pietra miliare viene eseguito in una cella di prova recentemente aggiornata presso la struttura di GE a Lynn, nel Massachusetts. GE ha aggiornato tre celle di prova in questa struttura per completare in modo efficiente il programma completo di test del motore EMD T901. Gli aggiornamenti della cella di prova includono sistemi per assorbire la maggiore potenza e consentire il funzionamento a vuoto del motore, una migliore capacità della strumentazione e controlli di prova aggiornati. I test del motore EMD T901 verranno eseguiti anche presso la struttura GE di Evendale, Ohio, nonché presso le strutture governative.

“Siamo entusiasti di iniziare i test su questo motore”, ha affermato Tom Champion, Direttore del programma, GE T901. “Si tratta della più grande pietra miliare fino ad oggi nel programma ITE e il risultato della forte collaborazione tra i team GE e US Army. I primi dati di test che abbiamo raccolto indicano che il motore sta funzionando in linea con le nostre aspettative e i requisiti dell’esercito”.

Rispetto al suo predecessore, il GE T700, l’aumento di potenza del 50% riportato dal T901 ripristina le prestazioni dell’aeromobile, mentre il suo consumo specifico di carburante migliore del 25% riportato riduce le emissioni di carbonio. Si prevede inoltre che una maggiore durata dei componenti riduca i costi del ciclo di vita.

Il collaudo del primo motore è l’inizio di una campagna di test pluriennale per raggiungere la piena qualificazione dell’Esercito. Durante il resto del test per il primo motore, il team di test integrato eseguirà una serie di condizioni di volo simulate per raccogliere i dati sulle prestazioni del motore di test altamente strumentato. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi