ICON COSTRUIRÀ IL PIÙ GRANDE QUARTIERE DI CASE STAMPATE IN 3D AD AUSTIN

La società di stampa 3D texana ICON ha rivelato i piani per costruire quella che sostiene sarà la più grande comunità di case stampate in 3D fino ad oggi ad Austin, in Texas.

In collaborazione con un importante costruttore di case negli Stati Uniti, Lennar, e lo studio di architettura BIG-Bjarke Ingels Group , ICON dispiegherà la sua tecnologia di stampa 3D robotica, software e materiali avanzati per costruire le case, che dovrebbero iniziare il prossimo anno.

Il progetto deriva dall’investimento di Lennar nel recente round di finanziamento di 207 milioni di dollari di ICON , nel tentativo di fornire case più convenienti e basate sulla tecnologia per soddisfare la crescente domanda di alloggi della regione.

“La carenza di manodopera e materiale sono due dei maggiori fattori che spingono il sogno della proprietà della casa fuori dalla portata di molte famiglie americane”, ha affermato Eric Feder, presidente di LENX , il braccio di investimento all’interno di Lennar. “Lennar ha sempre ampliato i confini dell’innovazione tecnologica per mantenere le case di qualità a prezzi accessibili e la stampa 3D è un approccio immensamente incoraggiante.

“SIAMO ENTUSIASTI DI COLLABORARE CON ICON PER SVILUPPARE SOLUZIONI ALLE SFIDE EMERGENTI NEI PROSSIMI ANNI”.

L’ultimo progetto di ICON, la comunità di 100 case, inizierà nel 2022 con l’obiettivo di costruire la più grande comunità di case stampate in 3D fino ad oggi.

BIG-Bjarke Ingels Group co-progetterà le case, mentre ICON stamperà in 3D i primi piani degli edifici utilizzando la sua stampante Vulcan 3D e il materiale proprietario Lavacrete, che combina il tipico cemento Portland con additivi avanzati per aiutarlo a sopravvivere a condizioni meteorologiche estreme. Lo spazio aereo tra le pareti interne ed esterne in cemento stampato in 3D sarà iniettato con isolamento in schiuma spray per fornire un ambiente confortevole per i residenti.

Una volta che ICON avrà stampato in 3D il primo piano di una casa, le finiture saranno completate da Lennar utilizzando le tradizionali tecniche di costruzione del telaio in legno. Secondo il co-fondatore e CEO di ICON Jason Ballard, ICON sta cercando di rispondere alla crisi immobiliare globale aumentando l’offerta di case e migliorando la sostenibilità nel settore delle costruzioni.

“La stampa 3D su scala di costruzione non solo offre case di qualità superiore in modo più rapido ed economico, ma le flotte di stampanti possono cambiare in meglio il modo in cui intere comunità sono costruite”, ha affermato. “Gli Stati Uniti devono affrontare un deficit di circa cinque milioni di nuove case, quindi c’è un profondo bisogno di aumentare rapidamente l’offerta senza compromettere la qualità, la bellezza o la sostenibilità, e questa è esattamente la forza della nostra tecnologia”.

ICON spera che la stampa 3D consentirà di costruire le nuove case in modo più economico e veloce di quanto consentirebbero i metodi di costruzione convenzionali. Attualmente, ICON può stampare in 3D il primo piano di una casa in circa una settimana.

“È un onore e un’enorme pietra miliare per ICON collaborare con Lennar, un costruttore di case d’élite di alto livello con un impegno per l’innovazione”, ha continuato Ballard. “Crediamo che questo sarà un momento spartiacque nella storia dello sviluppo su scala comunitaria e il futuro che irrompe nel presente”.

Martin Voelkle, partner di BIG-Bjarke Ingels Group, ritiene inoltre che la stampa 3D abbia il potenziale per “rivoluzionare l’ambiente costruito” mentre il settore delle costruzioni continua ad adottare la tecnologia su larga scala.

“Collaborando con ICON e Lennar, siamo in grado di vedere questa nuova tecnologia arrivare al più vasto pubblico possibile”, ha aggiunto. “L’architettura stampata in 3D e i tetti fotovoltaici sono innovazioni che rappresentano passi significativi verso la riduzione degli sprechi nel processo di costruzione, nonché per rendere le nostre case più resistenti, sostenibili e autosufficienti dal punto di vista energetico”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi