Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD) e la strategia con la stampa 3d

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti svela la strategia di produzione additiva

Il Dipartimento della Difesa (DoD) ha rilasciato la sua prima strategia di produzione additiva completa progettata per creare una visione condivisa per l’uso della stampa 3D all’interno del programma di difesa nazionale.

L’ufficio del programma Office of the Secretary of Defense Manufacturing Technology (OSD ManTech) ha collaborato con le forze armate statunitensi e altre agenzie di difesa per sviluppare la strategia e fissare cinque obiettivi strategici per espandere l’uso della stampa 3D nel settore della difesa.

Gli obiettivi sono integrare l’AM nel lavoro del Ministero della Difesa, coordinare le attività AM in tutto il Ministero e con partner esterni, promuovere e promuovere l’uso agile dell’AM, espandere la conoscenza dell’AM e garantire il flusso di lavoro dell’AM.

La strategia delinea anche come l’AM sosterrà il costante dominio economico e della difesa degli Stati Uniti in tre modi chiave. L’obiettivo è modernizzare i sistemi di difesa nazionale con l’AM.

Be the first to comment on "Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD) e la strategia con la stampa 3d"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi