6K Energy e ONE firmano un accordo di sviluppo congiunto strategico

Questa JDA consente a entrambe le organizzazioni di migliorare congiuntamente la catena di approvvigionamento delle batterie domestiche per gli OEM automobilistici, migliorando allo stesso tempo le metriche di sostenibilità  

North Andover, MA, 29 settembre 2022 – 6K , leader nella produzione sostenibile di materiali ingegnerizzati per batterie agli ioni di litio e nella produzione additiva prodotti dalla sua tecnologia al plasma UniMelt ® , ha annunciato oggi che la sua divisione 6K Energy ha firmato un accordo di sviluppo congiunto con la nostra prossima energia (ONE) per sviluppare e produrre il materiale critico della batteria che ONE utilizzerà nelle proprie piattaforme di batterie Gemini e Aries. L’accordo rafforza l’acquisto di batterie per veicoli elettrici prodotte internamente per gli OEM automobilistici prodotte da ONE realizzate con materiali per batterie prodotti localmente da 6K Energy. Entrambe le organizzazioni sono fortemente concentrate sulla fornitura all’industria di batterie e materiale per batterie di provenienza nazionale, riducendo al contempo l’impatto ambientale associato alle tradizionali tecnologie di produzione.

“ONE è riconosciuto nel settore per aver stabilito nuove entusiasmanti pietre miliari con le sue tecnologie di batterie Gemini e Aries”, ha affermato il presidente di Sam Trinch 6K Energy. Questo accordo ci consente di sfruttare la potenza del nostro plasma a microonde UniMelt per estendere le prestazioni delle sostanze chimiche, mantenendo la produzione sul suolo statunitense”.

Come parte dell’accordo, entrambe le organizzazioni lavoreranno insieme su due sostanze chimiche che ONE intende utilizzare nelle loro piattaforme di batterie. Le sostanze chimiche ruotano attorno a fosfato di ferro e materiali di manganese. Un elemento chiave per il successo di questo accordo è la capacità di sfruttare partnership strategiche sia a monte che a valle nella catena di approvvigionamento, come il rapporto di 6K Energy con Albemarle, uno dei principali fornitori globali di litio, e le relazioni continue di ONE con i principali OEM automobilistici. ONE ha recentemente firmato un accordo con il BMW Group per costruire un prototipo di veicolo che incorpori la tecnologia della batteria Gemini™ Dual-Chemistry di ONE.

La prima collaborazione inizierà nel Battery Center of Excellence di 6K Energy situato a North Andover, MA, dove entrambi i team lavoreranno insieme su obiettivi di qualificazione e prestazioni. L’accordo delinea un percorso per scalare la produzione in cui la tecnologia 6K UniMelt elaborerà i materiali catodici nell’impianto di produzione di ONE.

“Questo accordo con 6K Energy rappresenta una pietra miliare importante per entrambe le organizzazioni. Affiancando la produzione di celle e i materiali delle batterie e implementando una catena di approvvigionamento localizzata, ONE sarà in grado di ridurre le emissioni di carbonio dei nostri prodotti del 34%. L’implementazione della tecnologia UniMelt di 6K aiuterà ONE a ridurre ulteriormente le nostre emissioni”, ha aggiunto la dott.ssa Deeana Ahmed, vicepresidente per la strategia e le relazioni con il governo di ONE. “Dal 2020, le interruzioni della catena di approvvigionamento hanno sottolineato l’importanza di una catena di approvvigionamento di batterie domestiche. L’approvazione della legge sulla riduzione dell’inflazione è vitale per questa partnership; gli incentivi senza precedenti contenuti nell’IRA accelereranno la domanda di tecnologia di accumulo di energia di fabbricazione americana. La legge faciliterà nuove partnership che definiranno la prossima generazione di posti di lavoro nel settore manifatturiero”.

Il sistema UniMelt di 6K sostituisce un processo chimico lungo, multifase e ad alto spreco con uno ultra-pulito e ultra veloce (fino a 2 secondi), alimentato da un plasma a microonde da 6000 K gradi. Rispetto agli attuali impianti a catodo attivo (CAM) all’avanguardia, 6K Energy utilizza la metà dell’ingombro, CapEx sostanzialmente inferiore e costi di conversione inferiori. L’implementazione di una soluzione 6K Energy per la produzione CAM negli Stati Uniti ha il potenziale per risparmiare miliardi di dollari ed eliminare i rifiuti pericolosi solidi e liquidi, riducendo al contempo il consumo di acqua del 90%.

ONE si impegna a guidare un notevole impatto globale, sociale ed economico sui mercati emergenti spostandosi verso catene di approvvigionamento più sostenibili. E farlo attraverso due tecnologie di batteria: Aries, un pacco LFP ad alta densità di energia, e Gemini, una tecnologia di batteria a doppia chimica che può raggiungere un’autonomia di 600 miglia nei veicoli passeggeri dando la priorità a materiali più sostenibili.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi