Kumovis, specialista nella stampa 3D medica, mostrerà il suo nuovo flusso di lavoro end-to-end per la produzione additiva di prodotti medici nell’autunno 2021. Con questa soluzione, Kumovis consente di fabbricare prodotti medicali da plastiche ad alte prestazioni come il PEEK in modo più efficiente rispetto ai processi convenzionali e di essere immessi sul mercato in conformità con l’MDR.

L’azienda vuole presentare la sua stampante 3D Kumovis R1 e le applicazioni mediche alle fiere COMPAMED, Formnext e AM Medical Days. Quest’ultimo è il nuovo decisore e conferenza di esperti sulla tecnologia medica orientata al futuro dalla stampante 3D nell’Estrel Congress Center di Berlino. Kumovis è anche un partner fondatore dell’evento e sarà presente anche con conferenze e tavole rotonde.

Kumovis sarà anche un espositore a Formnext quest’anno. Per la prima volta dal 2019, la stampante 3D Kumovis R1 FLM può essere provata dal vivo presso lo stand . Quest’anno Kumovis sta stampando impianti in loco per il pubblico della fiera, la cui qualità i visitatori dello stand possono constatare di persona. A tutti gli eventi verrà inoltre presentato il nuovo flusso di lavoro end-to-end dell’azienda. Alla fiera COMPAMED anche Kumovis sarà presente e presenterà i suoi prodotti.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi