All’inizio del 2021, l’ amministratore delegato e co-fondatore di Redefine Meat, startup di carni senza animali, Eshchar Ben-Shitrit , ha affermato che i suoi prodotti erano pronti per il lancio globale. Questa settimana, la prima fase della linea pilota su larga scala del marchio israeliano è in pieno vigore mentre Redefine Meat ha lanciato i suoi tagli interi stampati in 3D di prodotti New-Meat in Europa. Le carni alternative disponibili in commercio includono tagli di fianco di manzo e agnello e carne macinata di qualità culinaria, salsicce, hamburger premium e spiedini di agnello.

Approvato dai principali chef di ristoranti con stelle Michelin, le carni a base vegetale sono ora disponibili nei primi ristoranti di fascia alta nel Regno Unito, in Germania e nei Paesi Bassi. Nel Regno Unito, i clienti possono assaggiare la gamma di prodotti New-Meat presso la cucina giapponese-peruviana Chotto Matte , il ristorante indiano Brigadiers , Burger Bear e uno dei 22 ristoranti Marco Pierre White . I clienti potranno anche assaporare le carni alternative nei Paesi Bassi visitando la linea di ristoranti Ron Gastrobar o il punto di riferimento della cucina mediterranea orientale NENI Amsterdam .


Con l’espansione europea, l’azienda consolida la sua tabella di marcia per diventare il più grande sviluppatore di carne senza animali stampata in 3D al mondo. Questo importante traguardo per l’industria alimentare segna la prima volta che i ristoranti di fascia alta offriranno tagli interi a base vegetale come parte dei loro menu, ottenendo una qualità del prodotto paragonabile alla carne animale di alta qualità. Inoltre, l’ampia gamma di prodotti New-Meat offre agli chef una versatilità culinaria senza pari per incorporare carne di origine vegetale nei loro menu.

Fermamente decisa a guidare la domanda degli amanti della carne, Redefine Meat afferma di offrire qualità e varietà del prodotto. Inoltre, Ben-Shitrit descrive la carne di punta del marchio come “superiore nel gusto e nella consistenza”, un tratto che ha sorpreso anche alcuni degli chef più riconosciuti al mondo. Grazie a capacità tecnologiche uniche, Redefine Meat può replicare la consistenza, il sapore e l’esperienza alimentare della carne bovina e di altri prodotti a base di carne di alto valore e sostituire ogni taglio intero della mucca.


“Nelle ultime settimane alla COP26, abbiamo visto i leader mondiali impegnarsi verso obiettivi storici come l’eliminazione di tutta la deforestazione entro il 2030, che richiede una significativa riduzione del consumo globale di carne”, ha evidenziato Ben-Shitrit. “Redefine Meat ha gli occhi puntati sul vero problema: non sulla carne, ma sul modo in cui viene prodotta. Abbiamo una soluzione genuina che oggi, non nel 2030, conserva tutti gli aspetti culinari della carne che conosciamo e amiamo, ma elimina il bestiame come mezzo di produzione».
In realtà, durante la 26a Conferenza sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite , più comunemente indicata come COP26, le emissioni della catena alimentare non sono state tra i principali temi discussi. All’apertura del vertice, il primo ministro britannico Boris Johnson ha invitato i leader mondiali a prendere ” impegni audaci su carbone, automobili, contanti e alberi “. Tuttavia, ha trascurato di affrontare le conseguenze ambientali dell’allevamento di bestiame, che contribuisce in diversi modi ai gas serra.

L’ascesa di aziende di carne alternativa come Redefine dimostra che la domanda di carne senza animali è aumentata vertiginosamente. Queste cosiddette “carni pulite” prodotte in laboratorio o con tecnologie di stampa 3D possono aiutare a sostituire macelli e allevamenti, riducendo infine le emissioni di gas serra. Le carni coltivate in laboratorio e stampate in 3D potrebbero persino rendere possibile l’esplorazione dello spazio profondo.

Utilizzando una gamma di tecnologie proprietarie e brevettate, inclusa la produzione di additivi a matrice di carne, Redefine Meat realizza prodotti con ingredienti a base vegetale. Lavorando a stretto contatto con esperti globali di carne per comprendere la complessità della struttura muscolare animale, Redefine Meat afferma di aver “infranto il Santo Graal dell’industria della carne alternativa”. Sviluppando i suoi tagli di carne intera che imitano i tessuti muscolari completi del grasso animale, ritiene che i clienti assaggeranno un “morso estremamente succoso, ma sodo e carnoso”.

La gamma New-Meat vanta una selezione di prodotti di alta qualità già adottata da quasi 150 ristoranti in Israele. Inoltre, la gamma è progettata per colmare una lacuna significativa nel mercato: una base culinaria per un’ampia varietà di piatti. In quanto tale, il prodotto è stato acclamato da diversi chef di fascia alta e stellati Michelin, tra cui il leggendario chef britannico Marco Pierre White , chef di fama mondiale e personaggio televisivo olandese Ron Blaauw , il celebre chef berlinese della due stelle Michelin FACIL Ristorante Joachim Gerner e il famoso chef israeliano Shahaf Shabtay .

 

Commentando l’esperienza di degustazione, Pierre White, lo chef più giovane ad aver ricevuto tre stelle Michelin, ha dichiarato: “Quando ho assaggiato per la prima volta Redefine Meat, sono rimasto sbalordito. Certo, il mondo ha bisogno di mangiare meno carne, ma la realtà è che fino ad ora i prodotti a base di carne di origine vegetale sono rimasti molto indietro in termini di qualità e versatilità richieste per i nostri menu. I prodotti New-Meat di Redefine Meat sono un vero genio, offrendoti tutti i benefici per la salute e la sostenibilità dei prodotti a base vegetale, senza compromessi su gusto e consistenza.
Espandendo la varietà di prodotti a base vegetale, il lancio di Redefine Meat in Europa fa parte della missione dell’azienda di diventare il più grande business mondiale di “carne”. Inoltre, con l’aumento della domanda del prodotto negli Stati Uniti e in Asia, Redefine prevede di lanciare le sue carni alternative nel 2022.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi