Spolveratura intelligente: Solukon lancia il software SPR-Pathfinder®
Solukon presenterà al pubblico il software di spolveratura automatica al Formnext 2022. Commercializzando il software come prodotto proprio, l’azienda di Augusta, Solukon, rafforza il suo ruolo di pioniere nell’industrializzazione della spolveratura automatica. Inoltre, con SPR-Pathfinder®, Solukon rende il gemello digitale di un pezzo utilizzabile per la prima volta nella post-elaborazione.

 

Le applicazioni sempre più complesse della stampa 3D a base di polvere hanno portato a crescenti richieste di spolveratura industriale. Dopo aver introdotto lo scorso anno il Digital-Factory-Tool, un kit di sensori e interfacce per la garanzia della qualità e l’integrazione dell’automazione, Solukon sta compiendo il passo successivo nel 2022. L’azienda di Augusta sta lanciando sul mercato il software di spolveratura SPR-Pathfinder® .

Per rimuovere la polvere in eccesso da strutture interne complesse, SPR-Pathfinder® utilizza il file CAD del lavoro di costruzione per calcolare la sequenza di movimento ideale nel sistema Solukon. I calcoli SPR-Pathfinder® si basano su una simulazione di flusso che analizza il gemello digitale della parte. La sequenza di movimento calcolata individualmente viene quindi letta dal sistema Solukon, che a sua volta esegue i percorsi programmati. Ciò garantisce che anche le parti più complesse vengano pulite, in tempi record e senza alcuno sforzo di programmazione. “A differenza dei processi di produzione convenzionali, la stampa 3D utilizza il gemello digitale della parte. Ad oggi, tuttavia, questo è stato utilizzato solo durante la stampa stessa. Con SPR-Pathfinder®, il gemello digitale del pezzo può ora essere utilizzato anche durante la depolverizzazione.

 
SPR-Pathfinder® calcola la sequenza di pulizia di un lavoro di costruzione completo.
 
Il pioniere esperto della spolveratura acquisisce la licenza per il pluripremiato software di spolveratura
Nel 2018, il software sviluppato da Siemens Technology in un progetto congiunto con Solukon è stato presentato pubblicamente per la prima volta con il nome SiDAM. Il software è stato ideato dal Dr. Christoph Kiener, Principal Key Expert in Functional Design for Manufacturing presso Siemens Technology. “La polvere eccitata dalle vibrazioni si comporta quasi come un fluido quando fuoriesce. È così che ci siamo subito resi conto che avremmo potuto ottenere il successo utilizzando l’identificazione del percorso e la simulazione del flusso e delle particelle nel software”, afferma Kiener. Già allora, l’annuncio ha fatto scalpore quando Solukon e Siemens hanno ricevuto il TCT Postprocessing Award 2019 per il loro utilizzo del software in un Solukon SFM-AT800-S.

 
I calcoli di SPR-Pathfinder® si basano su una simulazione del flusso.
 
Fino a poco tempo, il prototipo del software era disponibile solo per un numero selezionato di partner di sviluppo di Siemens e Solukon. Ora, Solukon ha acquisito i diritti esclusivi sul software, lo ha sviluppato in un prodotto Solukon e lo sta introducendo nel mercato AM con il nuovo nome, SPR-Pathfinder®, consentendo ai clienti Solukon di acquistare le licenze per la prima volta. “È un passo logico per noi concedere in licenza il software di spolveratura esclusivamente a Solukon, consentendo così al pioniere della spolveratura industriale di offrire al mercato un prodotto ancora più efficace”, afferma il Dr. Georg Bodammer, Senior Venture Director di Siemens Technology Accelerator. “In questo modo, i clienti possono ottenere tutto da un’unica fonte: il sistema di depolverazione leader del mercato e il software esclusivo e intelligente”.

Nel nominare il software, Solukon ha deliberatamente attinto alla consolidata tecnologia di depolverazione Smart Powder Recuperation , nota anche come SPR®. SPR® generalmente prevede la rotazione automatizzata su due assi e la vibrazione regolabile in un’atmosfera controllata dalla sicurezza. L’SPR-Pathfinder® basato su algoritmi calcola la sequenza di movimento ideale per le geometrie più complesse, trovando il percorso migliore per consentire alla polvere di defluire completamente.


SPR-Pathfinder® disponibile ora
In quanto prodotto esclusivo Solukon, SPR-Pathfinder® è compatibile solo con i sistemi di depolverazione Solukon. Il software può attualmente essere eseguito sui modelli SFM-AT800-S e SFM-AT1000-S, già a partire dal numero di serie 1 di quei modelli. “Per noi è molto importante che la più ampia base di clienti possibile possa trarre vantaggio dal nostro software dal momento in cui arriva sul mercato”, afferma Andreas Hartmann, CEO e CTO di Solukon. In futuro, il software dovrebbe essere compatibile anche con altri modelli, come l’SFM-AT350.

SPR-Pathfinder® viene eseguito come software on-premise, in altre parole, sui dispositivi della rispettiva azienda (PC o notebook), non nel cloud. Ogni licenza è vincolata ad un dispositivo ed è sempre valida per la versione corrente al momento dell’acquisto.


Inoltre, i clienti Solukon interessati hanno la possibilità di testare SPR-Pathfinder® gratuitamente e senza impegno. Le parti interessate possono registrarsi per una versione di prova di 30 giorni sul sito Web di Solukon .


Software di depolverazione già validato dai clienti pilota
Prima del lancio sul mercato, Solukon ha fatto testare a fondo il software da diversi importanti clienti pilota, tra cui Siemens Energy a Berlino, che utilizza da tempo il software SiDAM, o Pathfinder, come parte di un progetto di sviluppo congiunto.

Siemens Energy è un leader globale nella tecnologia energetica. L’azienda lavora sui sistemi energetici del futuro insieme ai suoi clienti e partner, supportando così la transizione verso un mondo più sostenibile. L’azienda attiva a livello globale ha un portafoglio che include tecnologie energetiche convenzionali e rinnovabili, come turbine a gas ea vapore, centrali elettriche ibride alimentate a idrogeno, generatori e trasformatori. Il team AM di Berlino produce parti di gas caldo in serie tramite processi di stampa 3D e ha utilizzato un Solukon SFM-AT800-S per le loro esigenze di spolveratura negli ultimi due anni e mezzo. “Con SPR-Pathfinder® possiamo depolverare in serie senza alcuna programmazione manuale. Le parti sono garantite per essere pulite e questa garanzia, a sua volta, ci consente la completa libertà nella progettazione delle parti. Inoltre, risparmiamo molto tempo,

Il caso d’uso Siemens Energy è incluso anche nel nuovissimo video del prodotto SPR-Pathfinder® che spiega il processo di depolverazione intelligente.

 
Processo di depolverizzazione intelligente con SPR-Pathfinder®
La depolverazione intelligente con SPR-Pathfinder® segue sempre la stessa procedura:

 
1. Caricare il file su SPR-Pathfinder®

L’utente carica il file CAD della parte in formato STL utilizzando il trascinamento della selezione o il browser dei file.

2. Impostare i parametri di calcolo

Ciò include informazioni sul materiale e sui tempi di attesa desiderati per le singole direzioni di movimento.

3. Specificare la posizione di archiviazione

L’utente può memorizzare la sequenza di spolveratura da calcolare sia in locale che salvarla su un dispositivo di archiviazione esterno (es. chiavetta USB).

4. Avviare il calcolo

Il tempo di calcolo varia in base alla potenza di elaborazione del dispositivo e alla complessità del pezzo.

5. Trasferire il programma di pulizia al sistema Solukon

Il programma di pulizia individuale può essere caricato nel sistema Solukon tramite chiavetta USB o OPC UA (opzionale, su richiesta).

Software da presentare a Formnext 2022
Solukon presenterà pubblicamente il software per la prima volta a Formnext 2022 (15-18 novembre). Utilizzando uno scambiatore di calore trasparente, il produttore della macchina dimostrerà come il software SPR-Pathfinder® depolvera anche le geometrie più complesse in un SFM-AT800-S. Il team di Solukon non vede l’ora di accogliere i visitatori allo stand 12.0, B21 . Oltre al software, saranno esposti anche tutti e quattro i sistemi in metallo. Siamo certi che le parti impressionanti nei sistemi di depolverazione attireranno ancora una volta molta attenzione. Per la prima volta in assoluto, Solukon si occuperà anche del disimballaggio e della spolveratura delle parti polimeriche presso il proprio stand. Diagrammi e video spiegheranno il design dell’SFP770.

“Formnext 2022 sarà un vero highlight. Non vediamo l’ora di presentare SPR-Pathfinder® ai nostri clienti. La commercializzazione del primo software di depolverazione al mondo rappresenta una pietra miliare per Solukon così come per l’intero settore AM. Questo perché il software consente una vera pulizia seriale di qualsiasi geometria senza alcuna programmazione umana”, condivide felicemente il CEO di Solukon Andreas Hartmann.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi